giovedì, 21 agosto 16℃

Trovato morto a 27 anni: era tossicodipendente

In cura con metadone, il giovane non sarebbe però morto di overdose, ma per malattie pregresse

Redazione 24 gennaio 2013

E' stato trovato senza vita, giovedì mattina, un giovane bulgaro di 27 anni in un casolare abbandonato di via Rubattino, in zona Ortica. Il ragazzo, tossicodipendente - secondo quanto riferito alle forze di polizia -, occupava insieme ad altri due uomini lo stabile.

I coinquilini, una volta tornati a casa alle 11 dopo alcune commissioni, l'hanno trovato riverso a terra e privo di vita.

Sul cadavere del ragazzo, in cura con il metadone, non sono stati ricontrati segni di violenza.

Annuncio promozionale

E' probabile che sia morto per alcuni problemi di salute pregressi (fonte: adnkronos).

Ortica
morti

Commenti