Trovato morto a 27 anni: era tossicodipendente

In cura con metadone, il giovane non sarebbe però morto di overdose, ma per malattie pregresse

E' stato trovato senza vita, giovedì mattina, un giovane bulgaro di 27 anni in un casolare abbandonato di via Rubattino, in zona Ortica. Il ragazzo, tossicodipendente - secondo quanto riferito alle forze di polizia -, occupava insieme ad altri due uomini lo stabile.

I coinquilini, una volta tornati a casa alle 11 dopo alcune commissioni, l'hanno trovato riverso a terra e privo di vita.

Sul cadavere del ragazzo, in cura con il metadone, non sono stati ricontrati segni di violenza.

E' probabile che sia morto per alcuni problemi di salute pregressi (fonte: adnkronos).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scatta foto da sotto la gonna a una ragazza al supermercato: denunciato operaio

  • Cronaca

    Senza documenti durante un controllo, 28enne morde al braccio un poliziotto

  • Elezioni comunali 2018

    Elezioni comunali 2018: aggiornamenti in diretta e risultati dei ballottaggi

  • Cronaca

    Si tuffa nel Naviglio e annega, tragedia a Bernate Ticino: morto 54enne

I più letti della settimana

  • 'Non ha chiesto scusa e gli ho sparato 11 colpi': Fabrizio, il killer di Corsico, racconta l'omicidio

  • Omicidio e aggressioni, folle serata di sangue a Sesto: uomo ucciso in strada, altri due gravi

  • Monza, si butta nel Villoresi per sfuggire alla polizia dopo un furto e annega: morto 34enne

  • Milano, bimba di 7 mesi ingoia tappo e muore

  • Incendio ad Arese, muro di fuoco nel palazzo: persone in fuga, oltre 30 famiglie evacuate

  • Terrore per una donna a Milano: due ladri irrompono in piena notte nella sua abitazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento