Trovato morto a 27 anni: era tossicodipendente

In cura con metadone, il giovane non sarebbe però morto di overdose, ma per malattie pregresse

E' stato trovato senza vita, giovedì mattina, un giovane bulgaro di 27 anni in un casolare abbandonato di via Rubattino, in zona Ortica. Il ragazzo, tossicodipendente - secondo quanto riferito alle forze di polizia -, occupava insieme ad altri due uomini lo stabile.

I coinquilini, una volta tornati a casa alle 11 dopo alcune commissioni, l'hanno trovato riverso a terra e privo di vita.

Sul cadavere del ragazzo, in cura con il metadone, non sono stati ricontrati segni di violenza.

E' probabile che sia morto per alcuni problemi di salute pregressi (fonte: adnkronos).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Uomo cerca di sgozzarlo col bicchiere dopo una lite al bar: 20enne in fin di vita, un arresto

    • Incidenti stradali

      Incidente in via De Marchi, schianto in scooter nella notte: morto un ragazzo di 27 anni

    • Rho

      Rho, crolla l’intonaco in un'aula della scuola media Manzoni: ragazzini feriti dai calcinacci

    • Economia

      Fallisce a Milano Porta Vittoria spa: "400 milioni di debiti"

    I più letti della settimana

    • Sciopero dei treni a Milano giovedì e venerdì 30 settembre: orari e informazioni

    • Dolce e Gabbana apre la sua prima boutique in Montenapoleone: cena di gala in strada | Foto

    • Perché a Milano i cinesi non muoiono? In Paolo Sarpi ancora nessuno nel 2016

    • Cerca di strangolare un ragazzino di 14 anni alla fermata del bus per rubargli l'Iphone 7

    • Travolge due ragazze (gravi) e poi scappa: è caccia al pirata. L'appello con video

    • Incidente in Piazzale Cantore, si è costituito il pirata della strada: è un ragazzo di 27 anni

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento