Trovato morto a 27 anni: era tossicodipendente

In cura con metadone, il giovane non sarebbe però morto di overdose, ma per malattie pregresse

E' stato trovato senza vita, giovedì mattina, un giovane bulgaro di 27 anni in un casolare abbandonato di via Rubattino, in zona Ortica. Il ragazzo, tossicodipendente - secondo quanto riferito alle forze di polizia -, occupava insieme ad altri due uomini lo stabile.

I coinquilini, una volta tornati a casa alle 11 dopo alcune commissioni, l'hanno trovato riverso a terra e privo di vita.

Sul cadavere del ragazzo, in cura con il metadone, non sono stati ricontrati segni di violenza.

E' probabile che sia morto per alcuni problemi di salute pregressi (fonte: adnkronos).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, fiamme davanti al consolato tunisino: sono state causate da un ordigno incendiario

  • Cronaca

    Terrorizza e picchia i genitori perché non gli danno i soldi per la droga: arrestato un 40enne

  • Cronaca

    Ubriaco picchia e rapina una prostituta nella notte: 42enne arrestato dai carabinieri

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'autostrada A4, si schianta contro il guardrail: gravissimo un 42enne

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Ovest, camion perde il carico che cade sulle auto: 6 feriti, uno grave

  • Incidente a Truccazzano, si schianta in moto contro un'auto e vola in un fosso: uomo grave

  • Pregiudicati, spacciatori, buttafuori violenti e risse: il questore chiude dieci locali di Milano

  • Apre i battenti a Milano Mr. Nice, il negozio di J-Ax dove trovare la "marijuana legale"

  • Chiesta la libertà condizionale per Vallanzasca: dal carcere parere positivo

  • Lapo Elkann, incidente con la super Ferrari: sportello distrutto, danni per oltre 30mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento