Gioiellieri statunitensi truffati a Milano: ripagati da un cliente con 360mila euro false

Il contatto tra le parti era arrivato grazie al sito internet della gioielleria. La storia

Repertorio

Truffa da 360mila euro a Milano: ancora il rip deal (come sabato scorso). A cadere nella trappola, stavolta, sono stati padre e figlio dell'Arizona (Usa). I due, titolari di una gioielleria negli States, hanno abboccato all'offerta di un acquirente che ha 'comprato' da loro orologi e preziosi per 360mila euro con banconote false.

L'adescamento online

Il contatto tra le parti era arrivato grazie al sito internet della gioielleria. E' lì che il truffatore, già due anni fa, si era dimostrato interessato a comprare della merce. Nei giorni scorsi, la lunga trattativa - che secondo quanto ricostruito dalla questura di Milano era andata avanti un po' a singhiozzo - era finalmente arrivata a termine.

Per questa ragione, nel fine settimana, i gioiellieri sono sbarcati a Milano, convinti della bontà dell'affare. Il primo incontro con il truffatore, durante il quale l'uomo si era presentato con un complice, è avvenuto domenica in un locale di largo Fra Paolo Bellintani, zona Porta Venezia. Ai due statunitensi erano state mostrate le banconote - probabilmente vere - poi conteggiate con tanto di macchinetta automatica.

Le banconote false e la truffa

Ma al momento dello scambio, evidentemente, i truffatori sono stati in grado di sostituire la carta moneta con facsimili del tutto fedeli. Tanto che una volta tornati preso il loro momentaneo domicilio milanese, Palazzo Parigi in corso di Porta Nuova, le due vittime hanno conservato gran parte del denaro e preso una parte di banconote con l'idea di fare shopping.

Una volta dentro l'Apple Store, quando stavano per pagare, hanno capito che il denaro era falso. Ed hanno subito denunciato tutto alla polizia, che adesso indaga, a partire da quel primo contatto telematico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (19)

  • Queste truffe sono il marchio di fabbrica di "italiani" provenienti da regioni ben note. In ogni caso, non mi sarei mai fatto pagare in contanti. Oggi ci sono vari sistemi di pagmento che mettono al riparo da truffe

  • E poi vanno a comprare all’Apple store? In Italia? Non sono proprio degli affaristi...

  • quando capirete che il contante è un problema solo in un paese bigotto e retrogrado come il nostro?

  • made in usa ... !!!

  • Sarà una bufala. Ma ti pare che vengono qua con orologi e pensano di andare via con i contanti?

  • Ben gli sta. Idioti e sicuramente evasori a loro volta. State sicuri che gli euro non li avrebbero dichiarati alla dogana!

  • è la legge del menga ...chi lo ha in c... se lo tenga !

  • Se si fossero fatti pagare con regolare bonifico bancario non sarebbero stati truffati. A fare i furbi si resta poi scornati. La lezione insegna

    • i furbi sono la Apple, la Google e Facebook che vendono worldwide e pagano le tasse dove gli conviene a loro. stai zitto Franco e impara a vivere

      • Apple, Google e facebook pagano le tasse in base a quanto la legge permette loro di fare. Loro non fanno le leggi: le seguono. Signor Carmelo, forse è lei che dovrebbe imparare qualcosa

        • e allora la legge dice che in America i contanti puoi fare quello che vuoi siete voi spaghetti mandolino mafiosi i disonesti. andate a lavorare cani

          • Prima di rispondere al tuo post, devo collegarmi con google translator visto che grammatica e punteggiatura sono da analfabeta.

            • fai a lavoro dai sei qui

              • In che lingua scrivi? Non la trovo su google translator

                • razzista di m.erda. questo la capisci

  • Naturalmente gli onesti gioiellieri avevano dichiarato il valore dei beni in dogana. Oppure se ne erano per caso scordati?

  • Non ci posso credere

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Siro: oscillazioni anomale (anche di 5 cm) al terzo anello dello stadio, scatta l'allarme

  • Attualità

    Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Buccinasco, furibonda lite tra vicini per i cani: uomo getta dell'acido in faccia a una donna

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano per il ponte di Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento