Truffa anziani: attenzione al finto nipote che chiede 12mila euro

Casi analoghi si sono verificati nelle ultime settimane a Milano al punto che la polizia ha invitato nuovamente a non fidarsi e segnalare eventuali situazioni sospette

L'ultima vittima è stata una donna di 78 anni che vive in via Polesine, a Milano. Uno sconosciuto le ha telefonato a casa spacciandosi per suo nipote e le ha chiesto 12mila per poter risarcire una persona coinvolta in un incidente stradale causato da lui.

Casi analoghi si sono verificati nelle ultime settimane a Milano al punto che la polizia ha invitato nuovamente a non fidarsi e segnalare eventuali situazioni sospette (anche alla linea telefonica del Comune dedicata agli anziani: 02.88456893).

Il responsabile delle truffe potrebbe essere sempre la stessa persona, descritto come un uomo robusto, carnagione olivastra, viso paffuto, capelli corti e scuri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Milano, folle fuga col furgone: inseguimento, spari e auto della polizia e ghisa speronate

Torna su
MilanoToday è in caricamento