Sventata a Milano una "truffa veloce", indagate cinque persone

Oggetto della truffa orologi per 60mila euro. Era tutto pronto, in un hotel, anche il mobile con alloggiamento per cambiare i soldi veri con soldi falsi

Un "rip deal" è stato sventato dalla polizia a Milano. Si trattava di una di quelle truffe che spesso vengono smascherate su Striscia la Notizia. Vittima predestinata, un 40enne di Sondrio che aveva messo in vendita su internet un orologio prezioso, ed era stato contattato da un membro della banda (un serbo 25enne pregiudicato). I due si erano accordati sulla compravendita anche di altri orologi e si erano dati appuntamento in un hotel di viale Certosa.

All'hotel la banda aveva affittato una sala convegni dentro la quale aveva trasportato una scrivania con un mini-alloggiamento nascosto, che sarebbe servito a un bambino di 13 anni per scambiare soldi veri con soldi falsi. All'appuntamento in hotel, però, si è presentata la polizia, che ha fermato la banda prima che la truffa scattasse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A finire sotto indagine, oltre il serbo, tre nomadi di origine italiana (due uomini di 18 e 39 anni e una donna di 24). Curiosamente, i truffatori hanno chiesto alla polizia di "non esagerare con l'esposizione mediatica così da evitare batoste future". I fermati risiedono a Torino, Varese e Rovigo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino contagi coronavirus: a Milano trovate sei persone positive, 16 nella città metropolitana

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

Torna su
MilanoToday è in caricamento