Chiedono un finanziamento con dati falsi, arrestati per tentata truffa

Protagonista una coppia d'italiani

Hanno tentato di accendere un finanziamento per un computer ed uno smartphone con documenti falsi, ma sono stati beccati e arrestati.

E' successo all'Unieuro di via Chiese, zona Bicocca, all'una di pomeriggio del 20 aprile. Protagonisti due italiani: un uomo di 41 anni ed una ragazza di 28, entrambi con precedenti specifici.

La coppia aveva presentato una busta paga di una terza persona, insieme a codice fiscale e carta d'identità contraffatti. La cassiera di Unieuro ha avuto dei sospetti ed ha avvertito la polizia che si è presentata sul posto e ha identificato i due, scoprendo il raggiro.

La coppia è stata arrestata con l'accusa di tentata truffa e falsità materiale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Milano, 3 milioni di euro di cocaina trovati in una Bmw: coppia arrestata dai carabinieri

    • Cronaca

      Pistola alla tempia di una bambina: così otto finti poliziotti rapinavano famiglie e pusher

    • Barona

      Addetto alle pulizie blocca due rapinatori armati di mannaia ma gli tagliano l'orecchio

    • Incendi

      Milano, incendio in piazza Firenze: fiamme sul tetto di un palazzo, alta colonna di fumo | Foto

    I più letti della settimana

    • Uomo armato con una "pistola" provoca il panico sulla metropolitana rossa di Milano

    • Chiedono i documenti in Centrale, poliziotto e due militari accoltellati

    • Milano, uomo investito da metro a Famagosta

    • Incendio sulla A4 Milano-Torino, autobus di una scolaresca distrutto dalle fiamme | Foto

    • Migranti, 76 sindaci firmano il piano di accoglienza. I sindaci leghisti: "Barricate"

    • Incidente sulla Sp 525 del Brembo, a Pozzo D'Adda: motociclista in gravissime condizioni

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento