Chiedono un finanziamento con dati falsi, arrestati per tentata truffa

Protagonista una coppia d'italiani

Hanno tentato di accendere un finanziamento per un computer ed uno smartphone con documenti falsi, ma sono stati beccati e arrestati.

E' successo all'Unieuro di via Chiese, zona Bicocca, all'una di pomeriggio del 20 aprile. Protagonisti due italiani: un uomo di 41 anni ed una ragazza di 28, entrambi con precedenti specifici.

La coppia aveva presentato una busta paga di una terza persona, insieme a codice fiscale e carta d'identità contraffatti. La cassiera di Unieuro ha avuto dei sospetti ed ha avvertito la polizia che si è presentata sul posto e ha identificato i due, scoprendo il raggiro.

La coppia è stata arrestata con l'accusa di tentata truffa e falsità materiale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Cade in bicicletta, gravi condizioni per un professore del Politecnico

    • Incidenti stradali

      Incidente in viale Legioni Romane, 80enne investito sulle strisce da un anziano: è in coma

    • Cronaca

      Si rifà il naso per 57mila euro, poi minaccia il medico: arrestato tronista di Uomini e donne

    • Cronaca

      Politecnico: armati di coltello, accerchiano gli studenti e li rapinano di cellulari e soldi

    I più letti della settimana

    • Insulta e aggredisce militari e carabinieri: caos in Centrale, due feriti e un ragazzo arrestato

    • Incidente in via Farini, schianto fra tram Atm e un pullman Terravision: dodici feriti | FOTO

    • Autobus passa con il rosso, supera tutti e si schianta contro un tram di Atm: dodici feriti

    • Incendio distrugge una fabbrica, pompieri al lavoro: altissima colonna di fumo nero | Foto

    • Incidente in tangenziale, camion con gasolio si ribalta: uomo grave, via chiusa e traffico in tilt

    • Incendio nel Nordmilano, 20 mezzi tra auto e camper devastati

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento