Chiedono un finanziamento con dati falsi, arrestati per tentata truffa

Protagonista una coppia d'italiani

Hanno tentato di accendere un finanziamento per un computer ed uno smartphone con documenti falsi, ma sono stati beccati e arrestati.

E' successo all'Unieuro di via Chiese, zona Bicocca, all'una di pomeriggio del 20 aprile. Protagonisti due italiani: un uomo di 41 anni ed una ragazza di 28, entrambi con precedenti specifici.

La coppia aveva presentato una busta paga di una terza persona, insieme a codice fiscale e carta d'identità contraffatti. La cassiera di Unieuro ha avuto dei sospetti ed ha avvertito la polizia che si è presentata sul posto e ha identificato i due, scoprendo il raggiro.

La coppia è stata arrestata con l'accusa di tentata truffa e falsità materiale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, azzannato da un cane al parco: "Ecco come mi ha ridotto e i padroni sono fuggiti"

  • Cronaca

    Massacra un anziano inerme durante una rapina e lo manda in coma: ecco il video choc

  • Cronaca

    Milano, nuovi centri d'accoglienza solo per minori: 45 euro al giorno per i piccoli migranti

  • Politica

    Case popolari, 18 milioni dalla Regione alle Aler. A Milano verranno ristrutturati 700 alloggi

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Ovest, camion perde il carico che cade sulle auto: 6 feriti, uno grave

  • Incidente a Truccazzano, si schianta in moto contro un'auto e vola in un fosso: uomo grave

  • Pregiudicati, spacciatori, buttafuori violenti e risse: il questore chiude dieci locali di Milano

  • Chiesta la libertà condizionale per Vallanzasca: dal carcere parere positivo

  • Perde il controllo durante il decollo, precipita un deltaplano: due feriti, uno grave

  • Lapo Elkann, incidente con la super Ferrari: sportello distrutto, danni per oltre 30mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento