Un caso di tubercolosi tra i profughi del centro di prima accoglienza per migranti di Magenta

Sono in corso le attività di sorveglianza sulle persone che hanno avuto contatti con l’ospite

Repertorio

Caso di tubercolosi tra gli ospiti del centro di prima accoglienza per migranti di Magenta (Milano), alla 'La vincenziana'.

"Siamo stati ufficialmente informati, con una nota dell’Agenzia di Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano, che è stato rilevato un caso di tubercolosi in un ospite del Centro La Vincenziana individuato a seguito delle attività di screening che vengono effettuate di routine secondo le indicazioni regionali". Lo ha detto il sindaco Chiara Calati che ha ricevuto l’informativa da parte di Ast Milano Città Metropolitana e che attende aggiornamenti alla chiusura del periodo di sorveglianza.

"L’ospite - spiega Calati - è già stato ricoverato per le cure del caso. L’Amministrazione segue con attenzione la vicenda, in attesa di ricevere costanti aggiornamenti dall’Ente preposto a questi interventi di sorveglianza, prevenzione e controllo sanitario".

Come previsto in questi casi sono in corso le attività di sorveglianza sulle persone che hanno avuto contatti con l’ospite all’interno della struttura, compresi gli operatori della Cooperativa ‘Intrecci’ che gestisce il centro di accoglienza dei migranti.

"Chiederò alla cooperativa Intrecci – conclude il Sindaco - un incontro a breve per conoscere da vicino la situazione generale al centro e per poter effettuare personalmente un sopralluogo presso la struttura".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Milano, travolta da un pirata della strada: assassina ricercata arrestata dalla polizia

  • Cronaca

    "Salvini bastardo": gli spacciatori del "parco della droga" contro il ministro dell'Interno

  • Cronaca

    Milano, scappa e si scaglia contro i poliziotti: uomo fermato con il taser, un agente ferito

  • Cronaca

    Milano, sequestrate 8mila dosi della droga di "Breaking bad" e mille pasticche di ecstasy

I più letti della settimana

  • Milano, l'ex concorrente del Gf minacciato in stazione Centrale: "Aggredito per la droga"

  • Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

  • Incidente in piazzale Cardorna: autobus Atm travolge volanti della polizia, due agenti gravi

  • Mobili "rubati" o venduti a parenti con i prezzi falsi: maxi truffa da Ikea, 30 lavoratori nei guai

  • Milano, lavori in metropolitana: M2 "tagliata", niente metro verde in alcune fermate, dettagli

  • Manifestanti "morti" a terra in piazzale Loreto: la protesta contro i Cpr e Matteo Salvini. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento