Montenapoleone, tenta di rapinarli e gli spacca il labbro: paura per 2 turisti giapponesi

È accaduto in via Gesù verso le 16 di lunedì 13 gennaio. Ad intervenire sul posto la polizia, chiamata da una commessa di un negozio della zona dopo le vittime hanno chiesto aiuto

Polizia in Montenapoleone (repertorio)

Pomeriggio da incubo per una coppia di turisti giapponesi in visita a Milano. Verso le 16 di lunedì 13 gennaio i due sono stati aggrediti in via del Gesù, pieno quadrilatero della moda, da un uomo che ha tentato di frugare nella borsa della signora. Il marito ha reagito e a quel punto il rapinatore gli ha sferrato un pugno in pieno volto. 

I due stranieri - 61 anni lui, 58 lei - sono stati aggrediti da un malvivente che hanno descritto come nordafricano, mentre stavano camminando per strada. Dopo aver colpito in faccia il giapponese, l'aggressore si è dato alla fuga, riuscendo a far perdere le proprie tracce.

I turisti, comprensibilmente spaventati per l'accaduto, sono poi entrati a chiedere aiuto in un negozio di via del Gesù, dove una commessa ha subito chiamato la polizia. Il marito, con il labbro spaccato e sanguinante, è stato soccorso sul posto ma ha rifiutato il trasporto in ospedale. Per fortuna il borseggiatore non è riuscito rubare nulla ai due turisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento