Non vuole fare quello che aveva deciso la sua ragazza: si stende sui binari e blocca la metro

È successo nel pomeriggio di venerdì alla stazione di Turro sulla M1, denunciato un uomo

Immagine repertorio

Non voleva fare quello che aveva organizzato la sua ragazza e così una volta in metropolitana si è steso sui binari. È successo alla stazione di Turro (sulla M1) nel pomeriggio di venerdì 26 luglio. L'epilogo? Una denuncia per interruzione di pubblico servizio per un ragazzo di 28 anni di origini peruviane.

Tutto è accaduto intorno alle 14.10, come riferito dagli agenti della Questura di Milano. I dipendenti di Atm che sorvegliano la stazione si sono subito accorti della presenza dell'uomo e così hanno bloccato la circolazione dei treni e salvato l'uomo. Successivamente sono intervenuti gli agenti della Questura di Milano che lo hanno denunciato. 

Follia sui mezzi pubblici: altri due casi in poche ore

Nella mattinata di venerdì un muratore di 57 anni aveva preso a martellate un tram della linea 16 perché voleva che il mezzo pubblico lo portasse a casa nonostante fosse arrivato al capolinea.

Venerdì sera, invece, un gambiano di 29 è stato denunciato perché aveva spruzzato dello spray al peperoncino all'interno del bus della linea 53.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento