Old Fashion: ubriachi insultano i buttafuori e poi anche i poliziotti, denunciati

E' successo all'una di notte

Erano stati respinti all'ingresso dell'Old Fashion perché in evidente stato d'ebbrezza e piuttosto agitati: infatti hanno reagito male, urlando e insultando il personale di sorveglianza della discoteca di viale Alemagna e costringendo gli addetti a rivolgersi alla polizia.

L'intervento della polizia

E' successo più o meno all'una di domenica notte. I due protagonisti (un italiano di 19 anni e un romeno di 20 anni) non si sono però calmati ma hanno proseguito a sbraitare e insultare anche i poliziotti intervenuti sul posto, pronunciando anche parole e frasi senza alcun senso.

E' finita con una denuncia per entrambi per offese a pubblico ufficiale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • Io c ero. Un buttafuori ha dato un calcio a uno di loro. I ragazzi non sembravano ubriachi e chiedevano in modo educato perché non li facevano entrare dato che dentro c’erano tutti gli amici. La polizia aveva un’attegiamento da padre padrone, arroganti i buttafuori rispondevano male anche alle ragazze. Non mi hanno fatto andare in bagno, volevo uscire un’attimo e dopo avere pagato avrei dovuto ripagare per rientrare (?????) è veramente avevano un’atteggiamento odioso, se io fossi stata un uomo gli avrei tirato un ******tto per la maleducazione che hanno usato. OLD CAMBIATE PERSONALE!!!

    • parti dal principio che i poliziotti non ti devono rispondere bene. Non ti puoi arrabbiare prchè ti rispondono male, per loro è un situazione di pericolo. Punto 2: se è arrivata la polizia ci sarà stato un motivo, (dai ho 21 anni, la fila prima di entrare in discoteca è un macello puro tra droga, alcool, spintoni, schiamazzi) a chi la vuoi raccontare...pensa tu al loro posto...a vedere una mandria di 20enni che sbraita e fa bordello..come vuoi reagire! Punto 3: ho preso una denuncia a pubblico ufficiale qualche settimana fa da due poliziotti in metropolitana. Però rispondevo malissimo e gli ho mancato totalmente di rispetto..me la sono meritata. Per avere una denuncia vuol dire che hanno fatto gli arroganti schizzati, proprio come me..io me la sono meritata, di conseguenza loro pure.

  • Ma dove avete preso queste cose? Io sono conoscente dei due ragazzi e la versione raccontata da loro, oltre che da altri testimoni, è un po’ diversa. Sostengono di aver parlato sempre in modo civile, di aver semplicemente chiesto spiegazioni e di essere stati trattati di m****a dalla polizia. Ricordandosi tutto ciò che è successo così ubriachi mi sa non erano. Lasciando poi stare i commenti di chi non sa niente e giudica...

    • Allora direi di denunciare i giornalisti non vedo perché prendertela con chi commenta. Poi tu sei la garanzia, li conosci tu quindi sono bravi e santi, colpa della Polizia che dice fesserie e del giornale che le pubblica...lo dice Matteo quindi zitti e mosca!ahahahah

      • Poi che la polizia non dica fesserie... ti potrei citare almeno tre casi in cui persone nelle mani della polizia Santa e bravissima improvvisamente muoiono, con segni di botte e soffocamento, senza che ovviamente i bravissimi poliziotti avessero fatto niente eh

      • Io non me la sono assolutamente presa con chi commenta, a meno che non insulti senza sapere. Questo è quello che mi da fastidio. Oltre al fatto che non ho detto che sono senza colpa, anzi, sicuramente se è arrivata la polizia qualcosa hanno fatto, ma da qui a dire che ubriachi marci insultavano e minacciavano il personale e la polizia ne passa. La colpa dell’articolo e dei giornalisti è di aver dato ascolto solo a una versione della storia. P.s. con quest’aria da superiore supponente non vai da nessuna parte. P.p.s. Leggi il commento della ragazza sopra, CHE ERA LÌ E HA VISTO, così non ti devi fidare solo di Matteo ????

    • boh non so, se è il tipo di gente che immagino dubito che abbiano risposto bene. Dai , 2 scappati ubriachi persi figurati se rispondono bene ad un'autorità

      • Eh ma il punto è che non sono il tipo di gente che immagini. Te lo dico perché li conosco, uno di loro in particolare. Sempre educato e cortese, ovvio, è un adolescente quindi come tutti ha i suoi scazzi, ma mai sopra le righe, mai violento. Oltretutto da quello che mi hanno raccontato, e non solo i due diretti interessati, ma anche altri testimoni, non erano assolutamente “ubriachi persi”, quindi la storia è un po’ diversa da quella raccontata nell’articolo..

        • ma neanche a pagare ci credo che due 20enni tra cui un romeno si sono comportati educatamente ahahahahahahahha. Lui romeno è andato dal buttafuori a dicendo: "chiedo scusa, mi domandavo perchè non mi fate entrare" ahahahahahahahaahahaha come no. Dai che si sono calati la madonna... Kurwa!

  • La gioventù di oggi non ha rispetto di niente e di nessuno... che schifo... ai miei tempi se solo rispondevi con il tono sbagliato ti rotavano in caserma giusto x farti prendere uno spaghetto... oggi sanno che tanto non gli fanno niente e ci vanno giù pesante...

  • Non so se fossero solo ubriachi

  • Magari le frasi, in romeno, un senso ce l' avevano.

  • Una denuncia a pubblico ufficiale....capirai! Galera no, quattro manganellate nemmeno (si sa mai che poi passano pure da eroi/vittime dello Stato) quindi arrivederci al prossimo sabato....

    • Giusto! Torniamo a un regime di repressione e violenza che tutto diventa più bello!

      • Hai ragione sarebbe meglio invece farsi i cavoli propri e giustizia da soli...queste regole, questo rispetto...roba vecchia vero???Mi hai suona il clacson?scendo e ti prendo a sprangate la macchina ....ovvio

    • Quoto !

Notizie di oggi

  • Omicidi

    La notte folle del papà, uccide di botte il figlio e scappa con le figlie: "Non riuscivo a dormire"

  • Attualità

    L'incredibile nuvola a 'fungo atomico' prima della grandine a Milano

  • Cronaca

    Milano, uomo di 30 anni precipita dalle scale della Triennale: morto, sul posto la Scientifica

  • Video

    Maltempo nel Nord Milano: temporale e tempesta di grandine, strade ricoperte di ghiaccio

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento