Milano, ubriaco contromano in via Palmanova: lo ferma un'ambulanza ma picchia la polizia

A chiamare la polizia sono stati gli uomini del 118 che andavano verso Cascina Gobba

Repertorio

Ubriaco fradicio si mette alla guida dalle sua Fiat Panda e imbocca contromano via Palmanova - viale per gran parte a scorrimento veloce a nord di Milano - fino a quando non viene in qualche modo fermato da un'ambulanza del 118 che percorreva la via in direzione opposta e, per evitare incidenti ha accesso le sirene per far fermare l'automobilista.

Ubriaco contromano aggredisce poliziotti

L'uomo, che poteva cavarsela con il ritiro della patente e una denuncia, è stato invece arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Sì, perché non contento, all'arrivo della volante di polizia ha cominciato a dare in escandescenze, cercando di scalciare o di dare pugni agli agenti e ai loro mezzi.  

Tasso alcolemico quasi sei volte oltre

Protagonista della folle serata di domenica, che per fortuna si è chiusa senza incidenti né feriti, è un cittadino italiano nato a Milano 25 anni fa. Il giovane, sottoposto immediatamente all'alcoltest, aveva un tasso alcolemico di quasi sei volte superiore a quanto consentito dalla legge: 2.78, poi sceso a 2.71 in un secondo controllo di verifica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A chiamare la polizia, alle 19.15 di domenica, sono stati gli uomini del 118 che a bordo dell'ambulanza stavano percorrendo la strada in direzione periferia. Quando hanno incrociato la Fiat Panda contromano hanno fatto in modo di allertare l'automobilista e gli altri conducenti accendendo la sirena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • "Ci avete salvato dal mare e Milano ci ha accolto": la comunità etiope dona cibo per l'emergenza

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento