Terrore a Lampugnano: armato di coltello minaccia passanti, la polizia lo disarma. Video

Il Sap Milano, Massimiliano Pirola: "Vorremmo che il governo ci aiutasse ad avere strumenti diversi. La strada intrapresa con i taser è quella buona, ma devono fare in fretta". L'uomo è già libero

La scena

Brandiva un coltello con una mano e una bottiglia di vetro piena di birra con l'altra. Il suo atteggiamento ha seminato il panico tra i tanti passanti e le persone che aspettavano l'autobus nella stazione di Lampugnano, a Milano. Fino all'arrivo di una volante del Commissariato Bonola. Gli agenti, dopo aver tirato fuori le pistole, sono riusciti ad accorciare le distanze dall'uomo, a gettarlo a terra e disarmarlo. La persona che ha dato in escandescenze è un nigeriano 36enne, M.Y., regolare in italia con un precedente per procurato allarme. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale ed è indagato a piede libero. 

La parte finale dell'insolita scena, avvenuta attorno alle 12.30 di giovedì, è stata filmata da alcuni passeggeri presenti su un pullman. Il video è stato poi reso pubblico dal Sap Milano. Il segretario provinciale del Sindacato autonomo di Polizia, Massimiliano Pirola, ha spiegato a MilanoToday che solo per fortuna alla fine della sequenza nessuno è rimasto ferito, né tra i cittadini, né tra le forze dell'ordine.

Video: il folle armato di coltello a Lampugnano

"Il filmato - spiega Pirola - rappresenta perfettamente una difficoltà che più volte abbiamo denunciato noi del sindacato. Ossia quella di gestire una persona armata a distanza ravvicinata. Immobilizzare certi soggetti non è facile quando l'unico strumento a nostra disposizione è la pistola. Vorremmo che il governo ci aiutasse ad avere strumenti diversi. La strada intrapresa con i taser è quella buona, ma devono fare in fretta".

Nella concitata scena si è evitato il peggio solo grazie alla bravura di un poliziotto. L'agente è riuscito a fare uno sgambetto all'uomo armato, che in quel momento ha lanciato la bottiglia di vetro contro uno dei pullman fermi - dal quale stavano facendo il video - ed è caduto a terra. Una volta sull'asfalto, si nota delle immagini che l'esagitato perde anche il coltello. A quel punto un altro agente lo blocca al suolo e poco dopo intervengono anche un cittadino ed una guardia giurata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è chiaro per quale motivo fosse andato fuori controllo. Il video intanto è diventato virale in rete, dove la gente non smette di complimentarsi con i poliziotti 'eroi'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento