Niguarda, rapinatore arrestato in ospedale

Sull'uomo, che era da poco ricoverato, pendeva un ordine di carcerazione

Immagine repertorio

Un rapinatore è stato arrestato mentre si trovava ricoverato in ospedale. È accaduto nella tarda mattinata del 7 gennaio al Niguarda di Milano, dove l'uomo è stato affidato dai carabinieri alla polizia penitenziaria perché fosse sorvegliato e poi portato in carcere una volta dimesso.

Sul malvivente, un italiano del '72 con precedenti penali, pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Varese per una rapina messa a segno nel 2016. Il 46enne, dopo la dimissione dall'ospedale, dovrà scontare quattro mesi a San Vittore.

Ad intervenire in corsia sono stati i carabinieri di Sesto San Giovanni, dopo che l'uomo, ricoverato da poco per accertamenti, era stato rintracciato dai militari di Cusano Milanino, comune dove aveva la residenza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ubriaco fradicio, cade nelle gelide acque del Naviglio e rischia di morire assiderato: salvato

  • Attualità

    La "Spesa sospesa" del mercato di Porta Romana all'arcivescovo Delpini

  • Incendi

    Incendi nella notte, distrutte due auto e uno scooter: probabile piromane in azione

  • Attualità

    L'incredibile copia del Duomo di Milano nel Festival del ghiaccio di Harbin (Cina)

I più letti della settimana

  • Milano, sciopero dei mezzi Atm per lunedì 21 gennaio: metro, bus e tram si fermano per 4 ore

  • Biglietti Atm a 2 euro, ecco il nuovo costo degli abbonamenti

  • Spari in un bar di Milano: ferito da colpi di fucile, è gravissimo

  • Milano, ragazzina di 13 anni sparita nel nulla: trovata in albergo con due pusher di shaboo

  • Tassista ucciso mentre soccorre i feriti: preso il ragazzo fuggito dopo il primo schianto. Foto

  • Incidente in Fulvio Testi, ambulanza si ribalta dopo lo schianto con un'auto: tre feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento