Niguarda, rapinatore arrestato in ospedale

Sull'uomo, che era da poco ricoverato, pendeva un ordine di carcerazione

Immagine repertorio

Un rapinatore è stato arrestato mentre si trovava ricoverato in ospedale. È accaduto nella tarda mattinata del 7 gennaio al Niguarda di Milano, dove l'uomo è stato affidato dai carabinieri alla polizia penitenziaria perché fosse sorvegliato e poi portato in carcere una volta dimesso.

Sul malvivente, un italiano del '72 con precedenti penali, pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Varese per una rapina messa a segno nel 2016. Il 46enne, dopo la dimissione dall'ospedale, dovrà scontare quattro mesi a San Vittore.

Ad intervenire in corsia sono stati i carabinieri di Sesto San Giovanni, dopo che l'uomo, ricoverato da poco per accertamenti, era stato rintracciato dai militari di Cusano Milanino, comune dove aveva la residenza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Gioiellieri statunitensi truffati a Milano: ripagati da un cliente con 360mila euro false

  • Cronaca

    Fabrizio Corona torna in carcere: avrebbe violato le disposizioni del tribunale

  • Cronaca

    Milano, vento molto forte: raffiche fino a 90 km/h, centinaia di chiamate ai vigili del fuoco

  • Cronaca

    Travolta da un treno in stazione a Locate, donna di 30 anni perde entrambe le gambe: treni in tilt

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Fabrizio Corona torna in carcere: avrebbe violato le disposizioni del tribunale

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

  • "C'è una bomba vicino al Duomo": telefonata fa scattare l'allarme, denunciato mitomane

Torna su
MilanoToday è in caricamento