Milano, uomo defeca nei cestini dei giardinetti: "Non ne possiamo più"

La denuncia, con foto, di un lettore

L'uomo (foto di un lettore)

Si è "accomodato" su un cestino per i rifiuti, dopo essersi abbassato i pantaloni, e ha espletato i suoi bisogni tranquillamente, alle due del pomeriggio, davanti a chiunque passasse o lo osservasse dalle case.

E' successo in via Cesare Ajraghi, zona via Varesine, nel pomeriggio dell'8 marzo. Lo segnala un lettore, residente nel quartiere, che a MilanoToday aggiunge che l'uomo, nordafricano, è ben conosciuto a chi vive nei paraggi. Sembra infatti che questa sia un'abitudine per lui, oltre a sputare contro le vetrine dei negozi della zona e a bivaccare nei parchetti.

Una volta, in piazza Prealpi, si è anche abbassato i pantaloni davanti ad un gruppo di ragazze. «I cittadini sono esausti e le istituzioni completamente assenti», commenta il lettore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Assalto al portavalori in autostrada A1: inferno di fuoco a San Zenone

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Milano, incubo per una 12enne sull'autobus: uomo la palpeggia a lungo sulla 91, arrestato

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

Torna su
MilanoToday è in caricamento