Ha un infarto sull'acquascivolo: dramma nella piscina affollata di bagnanti, uomo in coma

In attesa dell'eliambulanza, all'uomo è stato praticato il massaggio cardiaco: "Il battito si fermava e riprendeva"

L'Acquatica (foto da Facebook)

Dramma all'Acquatica Park di Milano giovedì mattina. Poco prima delle undici e trenta, mentre la struttura di via Gaetano Airaghi era affollata di bagnanti, un uomo di quarantasette anni ha avuto un infarto davanti al proprio figlio. 

Il malore è arrivato mentre la vittima - secondo il racconto di alcuni testimoni - utilizzava uno degli acquascivoli. Immediatamente, il personale della piscina e alcuni natanti hanno prestato i primi soccorsi all'uomo, di origine sudamericana.

Pochi minuti dopo, è arrivato sul posto il personale dell'Azienda regionale emergenza urgenza con un'ambulanza e un'automedica.

In attesa dell'eliambulanza, all'uomo è stato praticato il massaggio cardiaco: "Il battito si fermava e riprendeva", ha raccontato uno dei presenti a MilanoToday.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale medico, dopo aver intubato la vittima, l'ha trasportata con l'elisoccorso all'ospedale San Raffaele in codice rosso. Le sue condizioni - fanno sapere dalla centrale operativa del 118 - sono molto gravi, e resta in coma.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • "Ci avete salvato dal mare e Milano ci ha accolto": la comunità etiope dona cibo per l'emergenza

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento