Irrompe all'Ortomercato 'armato' con un martello e ferisce un venditore: preso folle

Dopo la fuga erano iniziate le indagini della locale che hanno portato all'arresto dell'uomo. Si tratta di un personaggio molto violento

Immagine di repertorio

Un cittadino egiziano di trentasette anni è stato arrestato dalla polizia locale a Milano dopo un'incursione folle all'interno dell'Ortomercato.

Mercoledì 16 marzo, armato con un martello aveva prima minacciato i venditori del mercato per farsi consegnare gli incassi della giornata. Poi aveva colpito uno degli operatori ad un braccio, quando questo si era rifutato di farsi rapinare. Poi era fuggito.

Dopo la fuga erano iniziate le indagini della locale che hanno portato all'arresto dell'uomo. Si tratta di un personaggio - stando agli investigatori - molto violento. E' stato rintracciato nei pressi del mercato lunedì 21 marzo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accusa nei suoi confronti è quella di rapina aggravata. L'uomo, in Italia senza permesso di soggiorno, è stato trasferito al carcere di San Vittore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

Torna su
MilanoToday è in caricamento