Senzatetto trovato morto fuori dal Carrefour: viveva lì in macchina

Sembra che la vittima, un uomo di settantadue anni, vivesse in auto fuori dal supermercato. Il dramma mercoledì mattina poco prima di mezzogiorno

Per l'uomo non c'è stato nulla da fare - Foto repertorio

La sua casa era lì. Fuori da un supermercato, tra quattro portiere di un’auto. E lì, nel giorno dell’Epifania, ha trovato la morte. 

Un uomo di circa settant'anni, un senzatetto, è stato trovato morto mercoledì mattina poco prima delle 12 in una macchina parcheggiata davanti al Carrefour di Cinisello Balsamo, in viale Fulvio Testi. L’allarme al 118 è arrivato quando mancavano dieci minuti a mezzogiorno e l’azienda regionale emergenza urgenza ha mandato sul posto un’ambulanza in codice rosso. I medici, però, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della vittima, che sarebbe morto per cause naturali. 

L’uomo, secondo quanto appreso da MilanoToday, era un senzatetto italiano che da circa cinque anni a questa parte trascorreva le sue giornate nei pressi del supermercato. La notte, poi, si rifugiava nella sua auto e dormiva all’esterno del Carrefour. 

Proprio lì dove ha trovato la morte. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (19)

  • Mandrake può fare qualsiasi cosa xché è un mago illusionista.....bentornato!!! Io aspetto anche la mitica Pantera Rosa..... :-)

    • E' un finto Mandrake, perlomeno non è quello di prima...

      • ho capito tutto..... ;-)

  • Avatar anonimo di io
    io

    e tropo facile giudicare, non penso che nesunno vuole fare la vita che ha fatto quel uomo, viviamo tempi duri , ci vuole un puo di buonsenso e umanita 

  • Non ci sono parole tra i commenti del sig.......... ma visto che parla tanto, ma senza aspettare che gli vadano i piedi in cancrena. xchë non se' ne torna al suo paese con la sua Passat, visto che critica questo pover uomo che è morto di freddo, xchè non aveva un tetto sulla testa..... Invece che sostenere noi italiani rema contro e sta con i clandestini non si può ragionare cosi è inammissibile. Ma io mi chiedo si vede che lo conosceva per dire che beveva è giocava ai cavalli. Motivo in più di darle una mano alcune volte mi vergogno di essere italiana........ Mi dispiace x questo pover uomo di 50 anni. Siamo veramente al limite della vergogna allucinante..... Sig.....Mandrake si vergogni è deve veramente sperare e augurarsi di non arrivare mai a quel punto........

    • Avatar anonimo di Mandrake
      Mandrake

      Chi te l'ha detto che è morto di freddo e non di cocaina, eroina, o alcol? O denutrizione da simmethal e mcdonald?

      • Avatar anonimo di Mario
        Mario

        Io l'ho conosciuto si chiamava signor Giovanni non era un drogato o cosa scrivete voi ma una persona molto intelligente colta che ha perso lavoro tutto e non ha trovato nessun aiuto. Era  una persona buona e ringraziava sempre ma si vede che voi non conoscete avete solo rispetto non sputate su una persona deceduta. Aveva una grande anima che riposi in pace adesso non soffre più poverino

  • Avatar anonimo di rikk
    rikk

    Il segno dello schifo e degrado che viviamo, e pensano solo a quelle merde di CLANDESTINI, per motivi ideologici

  • Avatar anonimo di Atheena
    Atheena

    governo ladro d schifoso... Siete la vergogna dell'Italia... LADRI!!!

  • Avatar anonimo di Mandrake
    Mandrake

    Andare a lavorare? Troppo difficile? Meglio giocarsi la casa ai cavalli vero.

    • Avatar anonimo di lory
      lory

      poverino era una brava persona,non lavorava perchè nessuno gli dava lavoro poi era un uomo di 67 anni

      • Avatar anonimo di Robin Hood
        Robin Hood

        immaginiamo che non abbia lavorato nemmeno tutto il resto della vita, se no una pensione seppur minima l'avrebbe avutan

    • Avatar anonimo di Matteo
      Matteo

      Ma che ne sai tema che ne sai tu,magari tra qualche anno ti ritrovi sotto a un ponte,poi vediamo se avrai ancora spirito di umorismo verso i primi di gennaio quando ti andranno in cancrena i piedi 

      • Avatar anonimo di Mandrake
        Mandrake

        Dubito che mi troverò con la cancrena ai piedi, e di certo prima di crepare di ulcera da Tavernello ed enfisema da Marlboro rosse fuori da un supermercato fidati che porto la Passat sw gasolio in cui vivo giù nel caldo e accogliente sud nei pressi di qualche campo di pomodori e carciofi da raccogliere, anche in cambio di poche lire.

        • Avatar anonimo di Mario
          Mario

          Vergognati non beveva questo signore e mancava pocco per rientrarci la pensione poter affittarmi una casa non sputare mai sui deceduti lasciali in pace anche perché se L avessi conosciuto avessi capito quanto è piccola la tua anima confronte alla sua ma vergognati tu e gli altri che scrivono male nessuna persona in quelle condizioni non va giudicata ma si cerca di aiutarla

        • Avatar anonimo di Alberto
          Alberto

          mandrake... Se permetti ti dico chi era quell uomo... Si chiamava Giovanni e viveva lì nella sua auto da 4 anni... Non aveva problemi di alcol e di toga... Era una persona per bene e non chiedeva mai nulla a nessuno... Abbiamo passato tante serate insieme e mi ha raccontato la sua vita... Era italiano e aveva perso il lavoro 5 anni fa... A 55 anni in Italia non ti aiuta nessuno... Da circa un anno prendeva la pensione da parte del inps di circa 400 euro... Con quei soldi tirava avanti ma purtroppo erano troppi pochi per permettersi una casa o comprarsi semplicemente le sigarette... Ci siamo visti la vigilia di Natale e mi aveva raccontato di avere un forte mal di schiena, motivo per cui si era recato in ospedale. I medici gli avevano diagnosticato una semplice sciatalgia e il suo quadro clinico sembrava ok (ho letto personalmente le carte). Prima di sputare sentenze a ****** informati... Non sono tutti delinquenti, drogati o con problemi legati al gioco. Spero per te che non ti capiti mai una cosa simile... Non ti capiti di essere abbandonato dai tuoi famigliari, dalle istituzioni e dalle persone in generale... Vergognati tu e tutti quelli che potevano fare qualcosa e non hanno fatto nulla se non regalare la loro indifferenza... Buona giornata

        • se ragionassimo tutti alla stessa maniera mi verrebbe da dirle che la Passat glie la pago anche il doppio se ritorna subito al paesello dove di sicuro si troverà molto meglio con i suoi simili.

  • e clandestini ed extracomunitari vivono in Hotel a spese degli italiani avendo poi esose pretese e gli Italiani ???? devono MORIRE !!!! ???? vaffa n****** governo di mErD@

  • e clandestini ed extracomunitari vivono in Hotel a spese degli italiani avendo poi esose pretese e gli Italiani ???? devono MORIRE !!!! ???? vaffan****** governo di mErD@

Notizie di oggi

  • Certosa

    Cimitero Maggiore, prete fa saluto romano per commemorare rapinatore di estrema destra

  • Cronaca

    Milano, ritrovato il 14enne Andrea Vollaro

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'Autostrada A4, alle porte di Milano: arriva l'elisoccorso, traffico in tilt | Foto

  • Sport

    Inter e Milan, ecco la nuova maglia | Foto

I più letti della settimana

  • Andrea, il ragazzino di 14 anni scomparso a Milano: l’ultimo avvistamento in Duomo

  • È in vendita anche a Milano la “marijuana legale”: ecco dove si può comprare EasyJoint

  • Metro, sì al prolungamento di “rossa” e “lilla”: la M1 e la M5 verso Monza e Settimo Milanese

  • Camion travolge e uccide una donna in via Pellegrino Rossi: traffico in tilt per l'incidente

  • Milano, 3 milioni di euro di cocaina trovati in una Bmw: coppia arrestata dai carabinieri

  • A Milano per un addio al celibato: turista finisce sui binari e perde l'uso delle gambe

Torna su
MilanoToday è in caricamento