Milano, vandalizzato il murales degli scienziati

Venerdì sul murales di piazzale Zavattari sono comparse la tag "Rigolo" e la scritta "Luddist"

La tag sul murale

Una scritta proprio al centro dell'opera. E una seconda poco distante. È stato vandalizzato il murales di piazzale Zavattari, la grande opera tracciata dagli "Orticanoodles" sui muri delle scuole Vittorio Veneto ed Ettore Conti e dedicata ai grandi uomini della scienza, tra cui Louis Braille, Alexander Fleming e Patch Adams. 

Venerdì mattina, come denunciato da Fabiola Minoletti, vicepresidente del coordinamento dei comitati milanesi, sul disegno sono comparse le scritte "Rigolo" e "Luddism". "Rigolo", stando a quanto appreso, dovrebbe essere un writer molto attivo sotto la Madonnina - alcune sue tag si sono viste anche sui monumenti - e probabilmente parte della 031 crew. 

"Questo dimostra - l'amaro commento della stessa Minoletti, esperta di graffiti e 'arte di strada' - come sia in crescita il numero dei writer vandalici che non rispettano più nulla, neppure i pezzi degli street artist".

Foto - La tag sul murales

vandali murale piazzale zavattari 1-2

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento