Ubriaca e drogata di cocaina, investe tre vigili in via Ripamonti

Fermata una donna 33enne con precedenti penali

La donna ha investito i vigili

Una donna di 33 anni sotto gli effetti di sostanze stupefacenti ha investito tre vigili domenica mattina a Milano.

Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine, la 33enne, anche ubriaca e dopo aver assunto cocaina, ha colpito tre agenti della polizia locale di Milano che, all'alba, in via Ripamonti, stavano facendo dei rilievi e aiutando a sgomberare la carreggiata dai rottami lasciati da un incidente.

La conducente, 33 anni, con predenti penali, a bordo di una Fiat 500 è sopraggiunta sbandando e ha preso il controllo dell'auto che ha investito i tre 'ghisa': un agente donna e un uomo hanno riportato ferite guaribili in otto giorni.

Un terzo ha riportato una prognosi di 14. La donna alla guida è stata sottopsta all'alcol test e a quello antidroga ed è risultata positiva a entrambi.

E' stata denunciata per guida in stato di ebbrezza e con l'assunzione di stupefacenti. Rischia anche la denuncia per lesioni colpose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

Torna su
MilanoToday è in caricamento