Ferrari sul posto per disabili, l'imprenditore a Striscia: "Sul parcheggio solo col musino"

Il servizio di Striscia la Notizia è andato in onda lunedì 25 settembre

Brumotti con il proprietario della Ferrari

È andato in onda nella serata di lunedì 25 settembre il servizio di Striscia la Notizia che ha avuto come protagonista Guido Malagutti, l’ingegnere cinquantanovenne accusato di aver colpito con un mano in faccia - con tanto di sprezzante “Io me ne frego di te” - un uomo che gli chiedeva di spostare la sua “Ff coupé blu” dal posto disabili in pieno Quadrilatero della moda.  

L'uomo, incalzato da Vittorio Brumotti, ha riferito la sua versione dei fatti: "Avevo solo il musino che entrava per circa venti centimetri nella zona di scaricamento delle carrozzine" ha spiegato, precisando che aveva posteggiato temporaneamente. Alla richiesta di lasciargli lo spazio di manovra per uscire l'uomo aveva risposto che avrebbe dovuto rivolgersi ai vigili.  L'aggressione? L'ingegnere ha riferito di aver messo le mani davanti a sé perché il padre del ragazzino disabile stava venendo verso di lui "non sapevo che reazione potesse avere".

L'uomo si era difeso nei giorni scorsi ai microfoni della tv svizzera, Rsi. “Sono vittima di un massacro mediatico per una mezza infrazione", aveva spiegato alla televisione elvetica. Non solo: aveva presentato una contro controquerela contro il papà del bimbo disabile. La vicenda è ora al vaglio della Procura di Milano.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

Torna su
MilanoToday è in caricamento