Droga una ragazzina e la stupra, poi viene a nascondersi in Italia: arrestato un operaio

In manette un cittadino peruviano di trentacinque anni. Deve scontare venti anni di carcere

L'uomo è stato arrestati dai carabinieri

In Italia era un normalissimo operaio. Carabinieri e polizia non avevano mai avuto a che fare con lui. Eppure, sulla sua testa pendeva un ordine d'arresto internazionale per una violenza sessuale su una ragazzina minorenne che gli era costata una condanna a venti anni di carcere. 

Un cittadino peruviano di trentacinque anni - incensurato, almeno per la legge italiana - è stato arrestato giovedì pomeriggio dai militari della tenenza di Paderno Dugnano. Gli uomini dell'arma sono andati a prenderlo in un'azienda di Nova Milanese - dove il trentacinquenne lavorava - e lo hanno accompagnato nel carcere di San Vittore, dove si trova adesso in attesa dell'estradizione. Presto, infatti, l'uomo sarà riaccompagnato in Perù, dove deve scontare venti anni di prigione.

Nel 2007, infatti, - stando a quanto accertato dalle forze dell'ordine peruviane - avrebbe abusato di una ragazzina all'epoca minorenne. Un pomeriggio di fine dicembre - sempre secondo le ricostruzioni delle autorità - il trentacinquenne e un suo amico avrebbero raggiunto la vittima a casa sua e l'avrebbero convinta a seguirli in auto. Poi, l'avrebbero fatta bere e verso mezzanotte l'avrebbero portata nella stanza di un motel. Lì, l'operaio l'avrebbe drogata e stuprata. 

Subito dopo la violenza, l'uomo sarebbe partito alla volta della Brianza per raggiungere due sorelle. E proprio in Brianza la sua fuga dalla giustizia è finita. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tunisino scappa e si lancia nel vuoto a Linate: poi finge gravi fratture, sarà espulso subito

  • Video

    Proteste contro il decreto Salvini: occupata la sede del ministero dei Trasporti a Milano

  • Incendi

    Incendio nel centro sportivo di via Viterbo, pompieri al lavoro per mettere l'area in sicurezza

  • Incidenti stradali

    Incidente a Malpensa, scontro tra due auto: un morto, traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Mobili "rubati" o venduti a parenti con i prezzi falsi: maxi truffa da Ikea, 30 lavoratori nei guai

  • Schianto sulla Valassina a Cinisello: Lamborghini travolge due auto

  • Milano, tragedia sfiorata nella fermata metro a Loreto: cede gradino della scala mobile

  • Incidente a Vignate, schianto frontale sulla provinciale: ragazza morta, altre due gravissime

  • Incidente su A4, tragico schianto tra due camion: un morto e tre feriti

  • Ricercato per un feroce omicidio viene tradito da grave incidente: travolto da donna ubriaca

Torna su
MilanoToday è in caricamento