Palpeggia seno e sedere di una donna: arrestato maniaco in metrò

62 anni, incensurato e italiano: fermato dalla polmetro a Cairoli

Ancora un maniaco in azione sulla metropolitana. Ancora sulla linea rossa, che sembra essere la "preferita" di chi vuole allungare le mani. 

Questa volta non si tratta di uno straniero, ma di un pensionato italiano di 62 anni, incensurato, che, nei pressi di Cairoli, ha iniziato a molestare una donna. 

Sfruttando la calca, prima le ha palpeggiato il seno, poi il fondoschiena. La donna si è subito scostata, e l'uomo ha continuato. E' stato fermato da una pattuglia della polmetro in servizio, che l'ha subito fermato. 

L'accusa è di violenza sessuale. Il fatto lunedì intorno alle 14.30. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, morto barista milanese di 34 anni: lascia un bimbo di 1 anno

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

Torna su
MilanoToday è in caricamento