Ennesimo maniaco in Cairoli: si masturba dietro una ragazzina

Fermato un filippino

Linea rossa del metro'

Stava molestando alcune ragazzine minorenni sulla metropolitana rossa ma è stato bloccato dagli agenti della polmetro.

Si tratta di un cittadino filippino, classe '62, operaio, incensurato e sposato. L'uomo è stato beccato mentre "armeggiava" con con le mani dentro ai suoi pantaloni, dietro ad una ragazza italiana di 16 anni.

Il fatto è avvenuto all'altezza della fermata Cairoli, intorno alle 14.30 di giovedì. Gli agenti lo avevano notato in atteggiamenti sospetti nella fermata di Cadorna. Era stato già segnalato da altre quattro minori, agiva sempre nello stesso orario e sulla linea rossa. 

La ragazzina, molto spaventata, è stata portata in questura per formalizzare il deferimento all'autorità giudiziaria per lo straniero che è stato arrestato per violenza sessuale.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Follia a Milano, pedofilo palpeggia i genitali di due bambini di 4 anni davanti alle mamme

Torna su
MilanoToday è in caricamento