Le chiede "Dammi un cinque": poi le palpeggia il seno. Arrestato un 25enne

Tocca il seno a una ragazza che stava comprando biglietto in una macchinetta automatica e viene arrestato per violenza sessuale

Metro rossa

Tocca il seno a una ragazza che stava comprando biglietto in una macchinetta automatica e viene arrestato per violenza sessuale. 

In manette un egiziano 25enne. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, l'uomo aveva chiesto alla giovane "di darle un cinque". Ma all'ennesimo rifiuto, le ha palpato il petto. La giovane l'ha schiaffeggiato. Il fatto alla stazione di Molino Dorino martedì mattina presto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il maniaco è scappato, ma è stato rincorso da un passante e da un addetto Atm. E' stato bloccato e consegnato alla polizia. Secondo quanto riportato, l’egiziano, con regolare permesso di soggiorno e incensurato, ha chiesto agli agenti che non venga comunicato l’episodio in sede consolare perché "si vergogna di quello che ha fatto e non vuole che si sappia nel suo Paese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento