Tassista stupra, rapina e scaraventa fuori dall'auto in corsa una prostituta 20enne: preso

Nei guai un cittadino italiano di 44 anni, arrestato nella notte tra sabato e domenica

Immagine repertorio

Prima si è avvicinato e l'ha fatta salire sul suo taxi. Voleva avere un rapporto sessuale senza preservativo e quando lei si è rifiutata l'ha stuprata. Non solo: prima di scaraventarla giù dall'auto in corsa e scappare le ha rubato tutto quello che aveva nella borsa.

Questo nella notte tra mercoledì e giovedì 19 aprile in via Salmoiraghi a Milano (zona Qt8). La giovane vittima, aiutata da una collega, la sera della violenza aveva chiesto l'aiuto di una pattuglia dei carabinieri di passaggio, ma le ricerche erano state vane. Adesso il presunto responsabile ha un volto, un nome e un cognome. Ed è stato arrestato dai carabinieri nella notte tra sabato e domenica 20 maggio a Cura Carpignano, comune della provincia Pavese.

Nei guai un cittadino italiano di 44 anni, un volto già noto alle forze dell'ordine. I carabinieri del comando provinciale di Milano sono arrivati a lui dopo un mese di complicate indagini: le telecamere della zona di Qt8, infatti, non avrebbero ripreso nulla di utile per gli investigatori. Determinante, invece, è stato il numero di targa raccolto nei giorni successivi da un'altra prostituta, grazie al quale i militari sono risaliti al 44enne. Dopo le prime verifiche, i carabinieri hanno fatto riconoscere l’uomo alla vittima, e all’esito positivo hanno proceduto all’arresto. Il blitz è scattato intorno alle 4 di domenica 20 maggio: l'uomo è stato arrestato nel cuore della notte, sotto gli occhi di sua moglie; deve rispondere delle accuse di violenza sessuale e rapina. Le indagini proseguono per capire se l'uomo possa aver commesso altre aggressioni analoghe.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • Bhe diciamo che una ragazza che voleva tornare a casa da una serata è chiamava un taxi... Se arrivava questo balordo rischiava un bel servizio... Io sono dell'idea che chi fa pubblico servizio debba essere incensurato se è a servizio del cittadino

  • Spero vivamente che la moglie se la stia spassando con un altro e che la prostituta a questo stronzo gli abbia attaccato qualche malattia tipo Aids. È il minimo che si merita.

  • la moglie non poteva

    • La moglie non poteva cosa?

  • Maaaa cazzi vostri no?????????????????

  • cioè, mentre stava guidando le ha svuotato la borsa è l ha buttata giù dall'auto in corsa. e chi è mandrake? un polipo? scherzi a parte è solo un lurido schifoso.....spero che in carcere lo stupri un mandingo con 35cm di mazza.......poi ridiamo noi

  • senza preservativo..ed era pure sposato....poveracce le donne....la castrazione ecco cosa ci vuole...

    • siamo d'accordo e quando è la donna a fare le corna che facciamo?

      • stessa cosa. cornuto e mazziato

        • certo ma era riferito alla castrazione chimica per l uomo che corni****** Quando lo fa la donna che facciamo?

    • veramente un lurido, vuole andare a troie e ci vada....ma così rovina pure la povera moglie. cornuta e mazziata

      • Che finezza,semicupio.

  • mi sa che il termine tassista sia usato come sempre in modo inadeguato...

  • assolutamente d'accordo!!!

  • Qualsiasi persona che fa sevizio pubblico, non deve essere già nota alle forze dell ordine. Ritiro della licenza e galera con energumeni che ti possano far provare a te quello che tu hai fatto provare alla ragazza.

    • Concordo pienamente

Notizie di oggi

  • Attualità

    Bambina disabile, Milano Ristorazione sbaglia la dieta più volte (e non contatta la famiglia)

  • Omicidi

    Omicidio all'Arco della Pace, lo colpisce con la bicicletta: "Ero ubriaco"

  • Cronaca

    "Ho pagato due persone, le danno due colpi in testa e io salgo su un aereo", stalker arrestato

  • Cronaca

    Incidente a Cerro al Lambro, operaio cade dal cassone del camion e batte la testa: è grave

I più letti della settimana

  • Milano, Area B parte il 25 febbraio: Diesel "al bando" in città, sarà la Ztl più grande d'Italia

  • Perde il controllo del tir, si schianta contro il guardrail e abbatte un palo: morto un 30enne

  • Sciopera Milano Ristorazione e ai bimbi a scuola viene servito questo tramezzino: foto

  • Travolge e uccide un pedone: figlia della Boccassini indagata per omicidio stradale

  • Omicidio durante lite violenta: gli lancia una bicicletta, morto

  • Milano, sciopero dei mezzi 11 e 12 novembre: nessuna fascia di garanzia, ecco gli orari

Torna su
MilanoToday è in caricamento