"Sei violentabile", 17enne molestata sul tram, il pm: il maniaco con la mannaia stia in carcere

E' la richiesta di convalida dell'arresto e custodia cautelare avanzata dal pm Adriano Scudieri

Repertorio

Aveva detto a una ragazza sul tram "Sei violentabile". Poi l'aveva molestata mentre la minacciava con una mannaia. Ora dovrà restare in carcere con le accuse di violenza sessuale e porto d'arma impropria il 24enne italiano che sabato mattina ha molestato la giovane, una 17enne.

E' la richiesta di convalida dell'arresto e custodia cautelare in carcere avanzata dal pm Adriano Scudieri. Il giovane italiano, arrestato dalla polizia grazie anche all'intervento di una passeggera del tram della linea 5, sarà interrogato nel carcere di San Vittore dal gip Alessandra Del Corvo che poi dovrà convalidare l'arresto ed emettere l'ordinanza cautelare.

La violenza sessuale sul tram a Milano

L'incubo della 17enne è iniziato verso le 7.15, quando il 24enne - mentre il mezzo di Atm si trovava in viale Zara - ha cominciato a fissarla. Poco dopo, secondo quanto accertato dalla polizia, il maniaco si è avvicinato alla vittima, le ha detto "sei violentabile" e le ha palpeggiato i glutei. La 17enne, nonostante la paura e lo choc, è riuscita a opporsi e si è allontanata, ma l'aggressore ha estratto una grossa mannaia dai pantaloni con la quale ha minacciato la giovanissima.

A quel punto, all'incrocio con viale Marche, la ragazzina è riuscita a scendere dal tram ed è stata subito seguita da una donna, una passeggera che aveva assistito alla scena e che si è fermata per aiutarla. È stata la stessa vittima a chiamare la polizia, che - anche grazie alla descrizione fornita dalla minorenne - è riuscita a bloccare il 23enne poco lontano.

Anche lui era uscito dal mezzo Atm e aveva cercato di far perdere le proprie tracce. L'uomo è stato portato nel carcere di San Vittore.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento