venerdì, 24 ottobre 11℃

Chi era Walter Abisetti, medico di Milano morto a Merate

Chi era Walter Albisetti, il medico ortopedico trovato morto a Merate, a casa sua, con l'arteria femorale recisa dalla motosega che stava utilizzando

Redazione 31 luglio 2013

Chi era Walter Albisetti, il medico ortopedico trovato morto a Merate, a casa sua, con l'arteria femorale recisa dalla motosega che stava utilizzando (i funerali sabato 3 agosto). Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Milano, dal 1984 ha preso parte all'attività scientifica e di ricerca dell'Istituto di Clinica Ortopedica dell'Università degli Studi di Milano.

Nel 1992 è risultato vincitore di un posto come ricercatore universitario, settore scientifico disciplinare F16, e dal 1993 è stato convenzionato, per l’attività assistenziale presso al il CTO degli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano, sede di Via Bignami. Nel 2000 si è trasferito dal settore scientifico disciplinare F16A al F16B.

Dal 2001 era convenzionato, sempre per l’attività assistenziale, con l’Istituto Ortopedico Gaetano Pini di Milano.

Era il presidente del corso di Laurea in Tecniche Ortopediche. Ed è stato promotore di progetti di ricerca finalizzati dapprima allo studio delle malattie demineralizzanti dello scheletro, e, successivamente allo studio della cartilagine. Si è occupato di ricerche sugli effetti a livello del metabolismo osseo in corso di trattamento chemiopreventivo per il carcinoma mammario. E' stato promotore delle ricerche in Biomeccanica, avvalendosi dell'Analisi Computerizzata del Passo e della Colonna.

Per oltre 20 anni ha seguito, come responsabile medico il Corpo e la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala di Milano e ha coordinato i progetti di ricerca e studio concordati tra l’Università degli Studi di Milano e il Teatro alla Scala. E’ stato, inoltre, consulente presso l’Istituto Oncologico Europeo di Milano.

Oggi lo ricordano con affetto i suoi familiari, pazienti e colleghi di lavoro.

Annuncio promozionale

Walter Albisetti
Duomo
medico

Commenti