Il bar che ispirò Gaber in Giambellino? Ora è gestito da due cinesi

Il mitico bar del Cerutti Gino adesso è gestito da due ragazzi nati da genitori cinesi (ma cresciuti in Italia): Giuseppe ha 23 anni, il fratello Sergio 22 e di cognome fanno Hu.

Sono loro, come riporta Repubblica, a gestire il mitico locale col biliardo in via Giambellino 50; fu lo spazio che ispirò una delle più famose canzoni di Giorgio Gaber, La Ballata del Cerutti

Giorgio Gaber, che viveva nel quartiere, narrò la storia di un giovane scansafatiche, il Cerutti appunto ("Vent'anni, biondo, mai una lira"), che era finito in carcere dopo aver cercato di rubare una Lambretta. Il brano segnò un'epoca, negli anni Settanta, e fu bandiera del riscatto delle periferie. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due nuovi proprietari, però, non sembrano troppo informati sulla storia del locale: "Non sappiamo chi sia Gaber, ma ci informeremo su YouTube", promettono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento