Cascina Martesana: lavori in corso

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

La primavera sta arrivando e con essa si avvicina il giorno di apertura della nuova stagione in Cascina Martesana. Tra le novità di quest'anno, lo spazio verde sul retro della cascina vedrà nuova vita: il Giardino Nascosto, presentato in anteprima a fine stagione 2015, sarà sempre attivo ospitando attività dedicate ai soci e aperte a tutti. Per permetterne l'accesso, nella scorsa settimana l'associazione Ecologia Turismo Cultura ha ripulito il canale adiacente al giardino (Cavo Taverna*) e il relativo passaggio, grazie alla collaborazione e al supporto di: Consiglio di Zona 2, Commissione Ambiente, Consorzio Cavo Taverna e Amsa.

Il Cavo Taverna fu aperto per concessione ai Conti Taverna di Landriano nel 1838 ed è uno degli ultimi cavi irrigui a cielo aperto nel territorio di Gorla. E' gestito dal Consorzio Cavo Taverna che lo ha quasi tutto "tombinato" ovvero chiuso all'esterno, ma per molti anni il Cavo Taverna alimentò in sponda sud del naviglio una piccola vasca (idrometro) che fu usata dai Gorlesi come una rudimentale piscina all'aperto da tutti conosciuta come "El bagnin de Gorla". Ancora oggi il Cavo Taverna irriga i campi delle aziende agricole a sud di Milano e nell'area pavese.
 

Torna su
MilanoToday è in caricamento