Faccia a faccia tra Spiegelman e Deaglio nel video che apre Streep

Cinque giorni per incontrare i protagonisti e gli autori di strisce e fumetti pubblicati sui giornali di tutto il mondo. E' Streep, festival milanese del giornalismo grafico ospite dell'ARCI Bitte dal 21 al 25 ottobre

Si apre mercoledì la rassegna milanese dedicata al giornalismo grafico e al fumetto che prende titolo dalla parola inglese che ne riassume natura e formato, Streep.

 25 ottobre si avvicenderanno autori, giornalisti, bands e artisti per un confronto su linguaggi e temi cui farà da sfondo la capacità evocativa dell'immagine a fumetti applicata al resoconto giornalistico.

Tra gli ospiti Enrico Deaglio, che presenterà l’esclusiva videointervista con Art Spiegelman; Matteo Guarnaccia e Paolo Bacilieri; Alessandro Robecchi con Gipi (Gian Alfonso Pacinotti) che si esibirà con la sua band nel reading musicale “LMVDM”; Paolo Parisi, che disegnerà sulle note di John Coltrane accompagnato dal trio jazz Ferlaino-Falvo-Bernard; Giancarlo Soldi che presenterà il suo documentario “Graphic Reporter”; Piero Colaprico che intervisterà José Muñoz e, per chiudere, la compagnia teatrale “I Dionisi” e il loro pluripremiato spettacolo di satira politica “Serate bastarde” nella giornata di domenica.

Le serate avranno inizio alle 19, con un aperitivo accompagnato da immagini, per proseguire con incontri tra protagonisti e pubblico a partire dalle 21. A fare da quinta alla manifestazione una mostra di riproduzioni che ripercorre la storia del giornalismo a fumetti con centinaia di immagini che ne riassumono traiettoria, caratteristiche, limiti e paradossi.

Ad inaugurare la rassegna mercoledì 21 alle 19 sarà il video “Comics&Cigarettes, un faccia a faccia inedito - realizzato appositamente per Streep - tra Art Spiegelman ed Enrico Deaglio. Un dialogo a tutto tondo in cui il grande autore parla della nascita di Maus, il lavoro che gli è valso il Premio Pulitzer nel 1992, e dalla sua colonna sonora ideale; della graphic novel, di cui è padre incontrastato, e del rapporto tra cartaceo e digitale. A seguire il dibattito tra Enrico Deaglio e il pubblico in sala.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento