Scala, via libera ai lavori per ingrandire il palcoscenico e realizzare sale prova

Il sì del consiglio d'amministrazione presieduto dal sindaco di Milano Giuseppe Sala

La Scala (Repertorio)

Verranno costruiti nuovi spazi sul retro del Teatro alla Scala, in via Verdi. Il via libera è arrivato dal consiglio d'amministrazione (il cui presidente è, d'ufficio, il sindaco Giuseppe Sala). L'obiettivo è quello di creare spazio sia per le sale prove sia per il palcoscenico. Che avrà una profondità di settanta metri.

Dopo il sì del cda, verranno predisposti i documenti per la necessaria gara europea. Il costo dei lavori dovrebbe aggirarsi tra i 10 e i 15 milioni di euro. E' già stata abbattuto un edificio in via Verdi al posto del quale verranno realizzati gli spazi.

Secondo quanto viene appreso, il progetto sarebbbe a firma di Mario Botta, lo stesso architetto che aveva firmato i lavori di restauro conclusi nel 2004. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

  • Rosita e Luca, i due fidanzati morti tra le fiamme nella loro casa sui Navigli a Milano

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

Torna su
MilanoToday è in caricamento