Aeroporto Orio al Serio, scambio gratuito di libri tra i passeggeri: arriva il 'book sharing'

La libreria è stata allestita nel Terminal partenze di fronte ai 'gate' d'imbarco: come funziona

Book sharing

L'Aeroporto di Orio al Serio ha deciso di proporre ai propri passeggeri l'iniziativa del 'book sharing' per condividere e diffondere l'emozione che regala la lettura di un buon libro e, insieme, far volare la cultura. Si tratta di un modo moderno, pratico e accessibile per veicolare e diffondere gratuitamente letteratura e conoscenza, 'liberando' i libri nell'ambiente circostante.

La libreria è stata allestita nel Terminal partenze, presso l'area Schenghen, di fronte ai 'gate' d'imbarco, ed è pronta ad accogliere i libri messi a disposizione direttamente dai passeggeri e dal personale dell'aeroporto.

I passeggeri, in attesa di imbarcarsi, possono prendere un libro e lasciare quelli già letti per farli viaggiare attraverso le cento e oltre destinazioni raggiunte dall'aeroporto di Orio in trentatré Paesi del mondo. I libri lasciati in aeroporto potranno così passare di mano in mano e di volo in volo, creando legami emozionali fra viaggiatori provenienti da paesi diversi.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Milano, sale sul bus e spara sei colpi di pistola: 21enne identificato grazie a questo video

Torna su
MilanoToday è in caricamento