Ancora 1500 euro dalla Regione per sostenere gli affitti

Le persone che hanno perso il lavoro o sono state messe in mobilità, con reddito Isee inferiore ai 25mila euro, potranno chiedere alla Regione un contributo una tantum a fondo perduto di 1.500 euro

Le persone che hanno perso il lavoro o sono state messe in mobilità dall'1 gennaio 2009, che hanno un regolare contratto di affitto e un reddito Isee fino a 25.000 euro, potranno avere da Regione Lombardia un contributo una tantum a fondo perduto di 1.500 euro.

"Questo bando per ottenere un contributo straordinario – spiega l'assessore Scotti - non sarà basato su una graduatoria, ma è invece a sportello. Ciò significa che le domande potranno essere presentate fino ad esaurimento delle risorse disponibili e liquidate sulla base dell'ordine cronologico di presentazione".

A disposizione ci sono 8 milioni di euro, stanziati con l'approvazione del bilancio da parte del Consiglio regionale, che vanno dunque ad aggiungersi ai 5 già riservati a questa iniziativa con il provvedimento di agosto.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente presso le Sedi territoriali regionali a partire dal 7 gennaio 2010.
Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      'Unisciti alla jihad o ti ammazzo': così a Milano l'aspirante terrorista cercava martiri per l’Isis

    • Cronaca

      Meningite, grave ragazzino di 14 anni: vaccini gratis per tutti i suoi 200 compagni di scuola

    • Cronaca

      Smantellato il 'drive-in' della droga nei boschi: ecco il meccanismo perfetto degli spacciatori

    • Cronaca

      Milano, tassisti in corteo in centro contro Uber

    I più letti della settimana

    • Ragazzini passano la notte al freddo per acquistare le scarpe edizione limitata

    • Concorso Esselunga: ecco i codici che hanno vinto le Fiat 500 il 17 febbraio, l'elenco

    • Milano, per Percassi apriranno "2 o 3 Starbucks": "In Cordusio nell'estate del 2018"

    • Si riempiono i cappotti di superalcolici all'Esselunga, arrestati

    • Brexit: task force per portare imprese ed enti a Milano

    • Ecco i nuovi "negozi storici" della Lombardia

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento