Lavoro, accorto tra Palazzo Marino e Auchan: "Integreremo le persone con disabilità"

Il progetto è volto a promuovere l’inserimento lavorativo di persone con disabilità all’interno dei punti vendita Auchan, Simply e Lillapois

Repertorio

Milano sempre più accessibile e attenta all’inclusione delle persone con disabilità nel mondo del lavoro. È stato sottoscritto oggi a Palazzo Marino il protocollo di collaborazione tra il Comune di Milano e Auchan Retail Italia per l’attuazione del progetto sperimentale “Promuoviamo l’inclusione delle persone con disabilità: dall’azienda alla comunità”. 

Il progetto è volto a promuovere l’inserimento lavorativo di persone con disabilità all’interno dei punti vendita Auchan, Simply e Lillapois presenti sul territorio milanese, nonché favorire l’eliminazione di ogni tipo di barriera che possa ostacolare l’indipendenza, l’autodeterminazione e la libertà delle persone affette da disabilità.

A illustrare i contenuti del protocollo sono stati il Sindaco Giuseppe Sala, l’Amministratore Delegato di Auchan Retail Italia Américo Ribeiro, insieme agli assessori Cristina Tajani (Politiche per il Lavoro e Commercio) e Pierfrancesco Majorino (Politiche Sociali) e a Lisa Noja, delegata del Sindaco per le politiche sull’accessibilità.

Il protocollo di collaborazione si inserisce nella più ampia attività condotta in questi anni dal Comune di Milano, attraverso i diversi Assessorati, per diffondere il rispetto della diversità sperimentando modalità innovative per l’accoglienza di cittadini italiani e stranieri che presentano disabilità.

Tre i macro obiettivi che il progetto “Promuoviamo l’inclusione delle persone con disabilità: dall’azienda alla comunità” si pone di raggiungere. Il primo promuovere l’inserimento sociale e lavorativo di persone con disabilità attraverso l’attivazione di percorsi di sviluppo individuale, di crescita culturale, di formazione professionale e di inclusione lavorativa. Nello specifico, gli uffici del Comune si occuperanno di individuare potenziali “soggetti fragili” interessati a intraprendere un percorso formativo per far emergere/affinare le abilità e le competenze sulla base delle diverse mansioni che andranno a svolgere presso le realtà Auchan presenti in città. Da gennaio, nell’arco di un anno e mezzo, l’azienda si impegnerà ad inserire 20 persone. La prima fase test è già partita ad ottobre con l’inserimento di due risorse in azienda, rispettivamente nel MyAuchan di corso Genova e presso gli uffici della sede centrale a Milanofiori (Rozzano MI).

Il secondo obiettivo, sviluppare programmi di sensibilizzazione e formazione per circa mille collaboratori Auchan attraverso l’utilizzo della piattaforma e-learning del Comune di Milano “MilanoAccogliente.it”, per sensibilizzarli verso le potenzialità dei lavoratori con disabilità nonché comprendere meglio le esigenze e i bisogni delle persone con disabilità che accedano ai punti vendita in qualità di clienti.

Il terzo è individuare misure per migliorare l’accessibilità dei negozi cittadini di Auchan, attraverso l’adozione di buone pratiche, come già sperimentato con successo dall’Amministrazione attraverso “Open Rampette”- il percorso partecipativo che mettendo insieme commercianti, makers, Fab Lab e portatori del bisogno di accessibilità ha permesso di individuare, progettare e realizzare soluzioni a basso costo che hanno consentito di migliorare l’accessibilità alle attività commerciali del quartiere Isola. Nell’avviare queste sperimentazioni, è stato individuato il punto vendita Auchan Supermercato in viale Tibaldi come laboratorio per creare il vademecum utile a fornire semplici linee guida per favorire l’accessibilità e la fruibilità degli spazi interni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’accordo di collaborazione tra Comune di Milano e Auchan Retail Italia è della durata di due anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento