Bilancio partecipativo, fino al 30 novembre si possono proporre i progetti

Per ogni Municipio sono a disposizione 500 mila euro

Al via il percorso per il bilancio partecipativo

500 mila euro per ogni Municipio, quattro milioni e mezzo in totale. Serviranno a realizzare un progetto locale nell'ambito del nuovo bilancio partecipativo del Comune di Milano. Possono rendersi protagonisti, con le loro idee, tutti i cittadini sopra i 16 anni che risiedono, vivono, lavorano o studiano a Milano.

Dal 30 settembre al 30 novembre, collegandosi al sito BilancioPartecipativoMilano e cliccando su "Crea la tua proposta", si potrà avanzare la propria idea per la realizzazione di un’opera pubblica che dovrà riguardare un solo Municipio, anche diverso da quello di appartenenza, con un costo compreso tra 100 mila e 500 mila euro (non sono ammesse proposte riguardanti l’erogazione di servizi o contributi).

Le varie proposte dovranno essere supportate dai cittadini e le più votate passeranno alla seconda fase di valutazione tecnica e di co-progettazione, che si svolgerà tra novembre 2017 e febbraio 2018.
 
Il processo partecipativo proseguirà quindi con la votazione dei progetti prevista a marzo 2018 e con la quarta e ultima fase di monitoraggio sull’esecuzione dei progetti finanziati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Milano, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

Torna su
MilanoToday è in caricamento