“CityLife shopping district”: un mega 'centro commerciale' tra i grattacieli di Milano | FOTO

Ecco il super progetto di CityLife: ottanta negozi, venti tra bar e ristoranti e un super cinema

Il progetto

Il progetto è di quelli faraonici. La cornice è da sogno. Entro un anno, non di più, CityLife avrà il suo “Shopping district”: il più grande distretto urbano dedicato allo shopping in Italia. 

Tra l’Isozaki, l’Hadid e la Libeskind - i tre grattacieli che rendono riconoscibilissima CityLife - prenderà infatti vita il progetto di Generali Real Estate e di “Sonae Sierra”, l’advisor scelto per la progettazione e specialista internazionale dei centri commerciali. 

L’ex fiera campionaria - CityLife è nata proprio per ridare vita a quell’area - “si prepara a diventare il nuovo cuore pulsante della città”, si legge sul sito ufficiale del progetto. E non solo grazie al “Dritto”, lo “Storto” e il “Curvo”. Perché proprio ai loro piedi nascerà lo “Shopping district”, un distretto da un bacino d’utenza di settecentomila persone la cui apertura è prevista entro l’ultimo trimestre del 2017. 

COSA CI SARÀ NELLO SHOPPING DISTRICT E LE FOTO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • Milano, auto piomba alla fermata del bus in via Novara: due investiti, gravissima una donna

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento