Cova apre a Dubai: terrazza con vista sull'edificio più alto del mondo

L'apertura a gennaio 2018: i tavolini si affacceranno sulla Burj Khalifa

La pasticceria Cova (dal sito ufficiale)

La pasticceria Cova - di proprietà di Louis Vuitton dal 2013 - si prepara a sbarcare a Dubai, dove da gennaio del 2018 - all'interno del Dubai Mall - verrà aperto il ventisettesimo punto vendita nel mondo. Una porta aperta sul Medio Oriente, per diventare - come spiega l'azienda - ambasciatori del Made in Italy e portare il panettone artigianale ad essere conosciuto da sempre più persone su tutto il pianeta.

Cova a Dubai avrà una strepitosa terrazza che si affaccia sulla torre Burj Khalifa, che con i suoi 829 metri (e 163 piani) è l'edificio più alto del mondo. La storica pasticceria di via Montenapoleone ha già aperto numerosi locali ma più a Oriente: a Tokyo è presente con due punti vendita, a Shanghai ne ha quattro, addirittura otto a Hong Kong. E poi c'è il marchio Cova a Pechino, Taipei, Nagoya. In Europa "latita" ancora un po': oltre a Milano, è presente solo a Montecarlo. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A7: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso, morto uomo

  • Cronaca

    Ladri svaligiano casa di Matteo Viviani de “Le Iene” a Milano: maxi bottino da 75mila euro

  • Cronaca

    Vighignolo, tentano di incendiare la statua dedicata all'operaia Giulia Lombardi: le foto

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano nel week-end del 25 Aprile, festa di Liberazione

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

  • Milano, il titolare di Muu Muuzarella: 'Potrei assumere subito 25 persone ma non le trovo'

Torna su
MilanoToday è in caricamento