Grancasa, la vertenza arriva alla Camera dei Deputati. A rischio lavoratori nell'Alto Milanese

Sono circa 150 gli esuberi del gruppo calcolati in Italia

Continua la vertenza dei lavoratori di Grancasa: è di prima dell'estate l'annuncio dell'avvio del procedimento di licenziamento collettivo che dovrebbe interessare in tutto circa 150 lavoratori. In precedenza, nei punti vendita del Milanese (Legnano, Nerviano e Pero), 42 lavoratori erano stati posti in mobilità dopo la fine dei contratti di solidarietà.

La vertenza va avanti e se ne occupa anche la politica: in Parlamento, per l'esattezza alla Camera dei Deputati, è stato approvato un ordine del giorno al decreto sulle crisi aziendali, con parere favorevole del Governo. «Un risultato importante ottenuto dalla Lega a favore dei lavoratori degli stabilimenti di Legnano, Nerviano e Pero e delle loro famiglie che, da mesi, vivono in un clima di totale incertezza sul loro futuro», dichiara Fabrizio Cecchetti, vice capogruppo vicario della Lega alla Camera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ci aspettiamo - prosegue l'esponente leghista - che il Governo apra un tavolo di confronto che porti al rilancio di Grancasa e altri gruppi del settore, anche facendo ricorso agli incentivi previsti dal decreto Crescita, evitando il licenziamento collettivo e tutelando al massimo i livelli occupazionali sul territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Dramma allo studentato del Politecnico di Milano: morta Federica, ricercatrice 27enne

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 170 nuovi casi e 22 morti

  • Milano, ragazza di 27 anni trovata morta in una residenza universitaria del Politecnico

Torna su
MilanoToday è in caricamento