Crisi infinita per Trony: a rischio tutti i posti di lavoro. Presidio sabato 17

Organizzato un presidio in San Babila per chiedere che vengano difesi i posti di lavoro. Centinaia a rischio solo a Milano

Non si ferma la crisi per Trony (Repertorio)

I dipendenti di Trony saranno in presidio in piazza San Babila sabato 17 febbraio, dalle 9 alle 13: in centinaia, solo a Milano, rischiano il posto di lavoro a causa della crisi che sta investendo l'azienda in cui prestano servizio. Il gruppo Trony è presente a Milano dopo l'acquisto dei negozi Darty e della Fnac di via Torino. Quest'ultimo punto vendita ha già chiuso ed ora sono a serio rischio anche gli altri: piazza San Babila, corso 22 Marzo, corso Vercelli, Paderno Dugnano e altri nel Milanese e nel Pavese. Mentre è già chiuso dal 2017 anche il negozio di viale Sabotino.

Nei negozi non c'è approvvigionamento di merce perché, secondo quanto comunicano la Filcams-Cgil e la Fisascat-Cisl, non vengono ottenute le garanzie fidejussorie da banche e assicurazioni per potersi rifornire. Negozi senza merce significano però evidentemente perdita di clientela. Non solo, ma anche i lavoratori che avevano accettato la proposta di uscire dall'azienda volontariamente non riescono a farsi pagare le liquidazioni.

E, per i dipendenti, si preannuncia il pagamento del solo 20% della retribuzione fin quando non verrà firmato il concordato. La prospettiva definitiva è la perdita di tutti i posti di lavoro. Anche perché sembra un'impresa difficile, difficilissima, trovare un compratore che si accolli i negozi di Trony e abbia intenzione di rilanciarli. Il commercio online è come una clave per l'elettronica e ne risentono anche altri gruppi e catene. La questione non riguarda soltanto Milano ma i negozi di tutta Italia.

Potrebbe interessarti

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

  • Il fascino del glicine e dove acquistarlo a Milano

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

Torna su
MilanoToday è in caricamento