Crowdfunding per la prima birra km0 autoctona lombarda Doppiobaffo

Cascina delle Idee e il Birrificio Artigianale Doppiobaffo intendono avviare una fase di ricerca e selezione di semi autoctoni del Parco Agricolo Sud Milano. La coltivazione di questi semi darà la possibilità di coltivare le materie prime autoctone utili a produrre la prima Birra Artigianale Autoctona a Km0 del Parco Agricolo Sud Milano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Ricerca e selezione di piante e semi autoctoni lombardi - Raccolta fondi pubblica on-line

E' iniziata lunedì 12 settembre e terminerà sabato 22 ottobre 2016 la raccolta fondi pubblica tramite la piattaforma di crowdfunding www.eppela.com (https://www.eppela.com/it/projects/8526-birrificio-doppiobaffo-ricerca-semi-autoctoni-lombardi)

Lo scopo della raccolta fondi è quello di seguire il sogno di poter coltivare e utilizzare le materie prime utili a produrre una birra non solo a Km0 ma a misura di territorio.

Il microbirrificio casalingo Doppiobaffo produce già un'ottima birra utilizzando prodotti a km0 ma provenienti da piante e semi distribuiti comunemente sui mercati agricoli generalisti.

La qualità della birra Doppiobaffo è riconosciuta da estimatori e anche da alcune realtà distributive, come ad esempio Eataly Milano, molto attente alla naturalezza dei produttori posti in vendita.

Proprio durante una esposizione di birre Doppiobaffo presso il punto vendita Eataly, è scattata l'idea di voler produrre non solo a Km0 ma con materie prime autoctone che un tempo nascevano e crescevano in maniera selvaggia nei campi del Parco Agricolo Sud Milano.

Parliamo di tipologie di orzo, grano, luppolo e altre piante che contribuiscono a trasmettere alla birra le proprie caratteristiche e i propri sapori tipici della terra in cui sono nate e cresciute spontaneamente per anni.

L'Associazione Cascina delle Idee, tra i suoi obiettivi ha quello di promuovere e valorizzare il territorio in cui opera, ha voluto proporre al microbirrificio Doppiobaffo un progetto di finanziamento che prevedesse la richiesta di aiuto e di condivisione al popolo del web attraverso la piattaforma di crowdfunding www.eppela.com.

Il progetto prevede uno studio di fattibilità per la ricerca, la selezione e la produzione delle materie prime autoctone che occorrono a realizzare una birra a ChilometroZero (Km0) territoriale del Parco Agricolo Sud Milano.

Per fare questo abbiamo bisogno di selezionare i semi autoctoni del nostro territorio, semi adatti alla crescita sana e sostenibile in quanto perfettamente integrati e compatibili al nostro sistema agricolo, climatico ed ambientale. Semi e piante che un tempo nascevano spontaneamente nei nostri campi.

Per raggiungere tali obiettivi abbiamo bisogno del sostegno economico e dell'incoraggiamento morale di tutte le persone sensibili alle dinamiche ambientali e sognatrici come noi.

Invitiamo a sostenere il progetto "BIRRIFICIO DOPPIOBAFFO RICERCA SEMI AUTOCTONI LOMBARDI" seguendoci in rete con una donazione, tra le 10 possibili. Anche una piccola donazione può servire a raggiungere il risultato.

Ad ogni tipologia di donazione corrisponde un premio che verrà spedito a casa propria alla fine della raccolta fondi.

Le donazioni effettuate tramite il sito www.eppela.com verranno rese disponibili solo ad obiettivo raggiunto di euro 2.000 per il primo step, per raggiungere un totale di 4.000 euro finali.

Torna su
MilanoToday è in caricamento