Milano sempre più meta turistica, anche nel 2018 sono cresciuti i visitatori: il 16% è cinese

I cinesi che hanno scelto Milano sono stati 393mila, seguono americani e i francesi

Il Duomo di Milano (foto da MilanoSegreta)

Cina, Stati Uniti e Francia. Non è il podio di una gara olimpica ma sono i paesi di provenienza dei turisti che affollano le strade di Milano. La maggior parte dei viaggiatori che hanno visitato la "capitale lombarda" nel 2018 arrivava proprio dalla nuova potenza mondiale: 393 mila persone (+1,9% rispetto al 2017), seguono gli americani con 347 presenze (in crescita del 9,3% sull'anno precedente) e poi i francesi 299 mila (+1,4%). I dati sono stati elaborati  dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

La "mappa" dei turisti a Milano nel 2018

Paese Provenienza Presenze (migliaia) Crescita
Cina 393 1,90%
Stati Uniti 347 9,30%
Francia 299 1,40%
Germania 291 nd
Inghilterra 253 1,80%
Spagna 200 nd
Svizzera 200 nd
Russia 176 5%
Giappone 152 5%
Corea 128 9%

E una cosa è certa: il turismo all'ombra della Madonnina continua a crescere. Nel 2018 gli arrivi sono stati 7,7 milioni (in crescita del 2% rispetto al 2017) mentre le presenze sono state 15,7 milioni (+1,6%). Gli stranieri hanno superato gli italiani con 4,4 milioni di arrivi e 9 milioni di presenze, quindi con circa due giorni di permanenza in città, rispetto a 3,2 milioni di arrivi e 6,4 milioni di presenze per gli italiani. Nell’ultimo anno è rimasta stabile la presenza degli stranieri mentre i turisti italiani sono cresciuti del 7% per arrivi e del 4% per presenze. 

Il turismo in Lombardia: i dati

Continua a crescere il turismo lombardo nel 2018, conta in totale 16,8 milioni di arrivi (+1,2%). Stabili 39 milioni di presenze, con una permanenza di oltre due giorni. Gli stranieri hanno superato gli italiani con 9 milioni di arrivi e 23,5 milioni di presenze, quindi con quasi tre giorni di permanenza in regione, rispetto a 7,7 milioni di arrivi e 15,7 milioni di presenze per gli italiani. Nell’ultimo anno trainano gli italiani e crescono del 4% per arrivi e del 2% per presenze. Trainano la crescita gli alberghi, + 0,8% gli arrivi e +0,8% le presenze, ospitando in un anno 8 milioni di stranieri con  18 milioni di presenze e 6,5 milioni di italiani (+3,8%) con 12 milioni di presenze (+3,2%). I dati sono stati elaborati dalla Camera di Commercio di Milano per Inbuyer, iniziativa della Regione.

"Regione Lombardia - commenta Lara Magoni, assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda - è sempre più attrattiva a livello internazionale. Dal cibo al vino, dai prodotti artigianali sino alla tecnologia e all'innovazione, il mondo certifica il giusto riconoscimento all'eccellenza delle nostre produzioni e alla creatività dei nostri maestri artigiani. Con questa delegazione che ha visitato Milano e la Lombardia per tre giorni, incontriamo gli operatori cinesi, sempre più interessati a scoprire i nostri territori".

Inbuyer: cosa si tratta?

L’iniziativa, riguarda l’accoglienza di operatori economici selezionati con l’obiettivo di favorire il processo di internazionalizzazione delle Pmi creando occasioni di business. Promos Italia, in collaborazione con Unioncamere Lombardia, Sistema Camerale Lombardo, Regione Lombardia, le Camere di commercio di Genova, Milano Monza Brianza Lodi, Modena, Ravenna, Udine e Banca Popolare di Sondrio organizza un programma di attività che prevede circa 2500 incontri b2b nel corso di 45 appuntamenti in Italia. Le imprese italiane possono incontrare circa 200 buyer selezionati provenienti da paesi di tutto il mondo, tra questi: Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Norvegia, Polonia, Portogallo, Svizzera, Cina, Corea del Sud, Giappone, Indonesia, Israele, Russia, Singapore, Turchia, Canada, Usa, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Oman e Marocco. Al progetto possono aderire imprese dei settori: alimentare, moda, cosmetica, beni strumentali, arredo, costruzioni-edilizia, packaging, energia, turismo e nautica. Il progetto è destinato a piccole e medie imprese di produzione che abbiano potenzialità di interazione con i buyer esteri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento