Lavoro, bando del comune per disoccupati sopra i 45 anni

Un milione e 200 mila euro a disposizione. Tutte le informazioni

Bando del comune per aiutare disoccupati e cassintegrati

Un milione e 200 mila euro per i disoccupati e i cassintegrati con più di 45 anni. E' quanto ha stanziato il comune di Milano attraverso un bando che permetterà a 374 persone di seguire percorsi di riqualificazione professionale. Il bando è rivolto a cassintegrati, disoccupati o "esodati" che hanno perso il posto di lavoro (per licenziamento o cessazione individuale) entro il 3 ottobre 2016. I destinatari devono essere residenti a Milano e non avere già beneficiato di interventi dello stesso tipo.

Il personale di Afol Metropolitana seguirà i lavoratori con l'obiettivo di accompagnarli verso le nuove esigenze del mercato del lavoro, affinando ed adeguando le esperienze già maturate e le competenze individuali. 

Per partecipare al bando occorre prenotarsi (dalle 8 del 10 ottobre alle 20 del 14 ottobre) nella sezione "esodati cassintegrati" del sito del comune di Milano (o su cellulare e tablet al link http://numeroplo.comune.milano.it). Successivamente (dalle 8 del 17 ottobre alle 12 del 21 ottobre) sarà possibile compilare ed inoltrare la domanda di partecipazione direttamente dal portale del comune (servizi online). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Pizzerie aperte con i soldi del traffico di droga: sgominato l'affare da 10 milioni di euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento