Borse contraffatte, scoperta fabbrica nell'hinterland: i lavoratori dormivano dentro

Denunciato un cinese a cui è stata sospesa l'attività imprenditoriale. I carabinieri hanno sequestrato 300 pezzi

Repertorio

Scoperta e smantellata una fabbrica di borse e cinture nell'hinterland di Milano, lunghissima la lista di irregolarità riscontrate compresi diversi lavoratori immigrati che dormivano all'interno dei locali del capannone. Il titolare dell'attività, un cinese di 47 anni, è stato denunciato e risponde di diversi reati.

E' successo a Cologno Monzese in via Barcellona. I controlli, iniziati durante la notte tra venerdì e sabato, sono terminati nelle prime ore del 7 aprile e sono stati effettuati dai carabinieri della tenenza di Cologno insieme con i militari della guardia di finanza di Gorgonzola, con la polizia locale e con l'ispettorato del lavoro di Milano.

All'interno della manifattura sono stati trovati 21 lavoratori, tutti cinesi, di cui 13 in nero e irregolari in Italia: questi ultimi hanno un'età tra i 28 e i 63 anni. Tra loro quattro donne. I 13 sono stati denunciati per la violazione della legge sull'immigrazione. Diversi lavoratori dormivano all'interno del capannone.

I carabinieri hanno poi sequestrato 300 borse e cinture contraffatte, nonché alcuni locali realizzati abusivamente. In tutto sono state comminate sanzioni per 77 mila euro e ammende per 42 mila euro. Al titolare è stata sospesa l'attività imprenditoriale. L'uomo risponde di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, lavoro in nero, abusivismo edilizio, carenze sulla sicurezza sul lavoro, locali non conformi, impianto di videosorveglianza non autorizzato e altro ancora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Tram travolge un'auto, un taxi e un camion: tamponamento a catena in centro a Milano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Milano, furto nella casa in centro: colpo grosso dei ladri nell'appartamento di una 23enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento