Fiera di Sinigaglia, Fi e Fdi: "Non a Pagano"

Tornano le polemiche dopo la sentenza del consiglio di stato che ha dato il via libera allo smembramento della storica fiera in due nuovi mercati

De Corato alla raccolta firme contro il mercato in Pagano

Con il sì del consiglio di stato, che ha respinto i ricorsi, lo smembramento della fiera di Sinigaglia non ha - in teoria - più alcun ostacolo e l'assessore al commercio Franco D'Alfonso può portare ad ultimazione il suo piano, che prevede un mercato al sabato in Ripa Ticinese (dove andranno in 112) e un mercato alla domenica nel parcheggio di via Mario Pagano (dove andranno in 22).

Ma proprio quest'ultimo innesca nuove polemiche da parte del centrodestra. Riccardo De Corato, consigliere comunale di Fratelli d'Italia, invita la giunta a ripensarci: "Snatura e compromette il quadrilatero tra Pagano, corso Vercelli e piazza Piemonte, che rappresenta una delle aree commerciali di maggior pregio dell'intera città", ha affermato l'ex vicesindaco. Fdi aveva anche raccolto firme contro il nuovo mercato in Pagano: "La sentenza del consiglio di stato ha solo sancito la regolarità formale, ma si tratta di un errore strategico e politico". Per De Corato, si tratta di "fine ingloriosa della fiera di Sinigaglia".

Promette altre battaglie anche il gruppo di Forza Italia in zona 7: "Ci siamo opposti fin dall'inizio - dichiara Alessandro De Chirico - alla scellerata decisione di spostare parte delle bancarelle dello storico mercato delle pulci nel parcheggio di Pagano. Preannunciamo un 'autunno caldo' contro chi non vuole ascoltare residenti, ambulanti e commercianti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento