homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

La Fiera di Sinigaglia non esiste più: nascono ufficialmente i mercati Pagano e Ticinese

Diventa definitivo lo sdoppiamento dello storico mercato delle pulci milanese, dopo un anno abbondante di sperimentazione: sabato in Ripa Ticinese e domenica (in scala ridotta) a Pagano

Il mercato di Porta Ticinese (foto Urbanfile.org)

Diventano definitivi i due mercati del piazzale della stazione M1 Pagano e di Ripa di Porta Ticinese, introdotti quando il comune di Milano ha deciso di smembrare la storica Fiera di Sinigaglia, in Darsena per tanti anni e poi - causa lavori - relegata in uno spazio adiacente alla stazione di Porta Genova. 

Lo sdoppiamento ha visto un periodo di sperimentazione durato circa un anno, ma prima erano scaturite polemiche fortissime. L'assessore al commercio Franco D'Alfonso aveva faticato non poco per trovare una nuova collocazione, perché ogni volta incontrava l'opposizione di comitati di residenti e di commercianti. Infine la proposta dello sdoppiamento, che però non era stata accolta con favore dagli ambulanti, secondo cui avrebbe portato a snaturare la Fiera di Sinigaglia, orgogliosamente difesa anche da diversi milanesi affezionati che non volevano in alcun modo perderla.

D'Alfonso alla fine si era deciso e aveva dato avvio alla sperimentazione, ad ottobre 2014. Il sabato pomeriggio 106 posteggi senza automezzi in Ripa di Porta Ticinese, tra via Barsanti e via Paoli, con vocazione non alimentare. La domenica 82 posteggi con automezzi al parcheggio di via Mario Pagano, con un mix tra alimentare e non. Ora lo stesso D'Alfonso annuncia l'istituzione definitiva dei due mercati, ma anche una revisione degli operatori presenti in Pagano nei prossimi mesi.

Una cosa, a questo punto, è certa. Ufficialmente a Milano non esiste più la Fiera di Sinigaglia. I due nuovi mercati si chiamano infatti, semplicemente, "Mario Pagano" e "Ripa di Porta Ticinese".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Se non pubblicate più i commenti basta dirlo cosi si evita di perdere tempo ciao

  • Hanno smantellato la fiera degli oh bej ! oh bej ! ... Adesso la fiera di Sinigaglia ... Quale sarà la prossima tradizione meneghina che verrà smembrata e annientata ?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Perde il controllo della bici e cade nel Naviglio con la figlia. Bimba in arresto cardiaco

  • Incidenti stradali

    Schianto auto-scooter, muore un ragazzo di 16 anni

  • Cronaca

    Stupra, picchia e 'sequestra' la moglie da dieci anni: marito arrestato per violenza sessuale

  • Cronaca

    Open Wi-fi Milano: boom di accessi alla connessione internet gratuita del Comune

I più letti della settimana

  • Addio alla libreria San Paolo: nei locali dovrebbe aprire un outlet dolciario

  • Sempre più imprese di immigrati a Milano: 600 milioni verso i paesi d'origine

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento