Fusione Trenord-Atm: approvata mozione in Consiglio regionale

Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato a larga maggioranza, martedì 12 novembre, con la sola astensione del gruppo del Pd, una mozione sulla possibile integrazione tra Trenord e Atm

Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato a larga maggioranza, martedì 12 novembre, con la sola astensione del gruppo del Pd, una mozione sulla possibile integrazione tra Trenord e Atm.

Nel testo, il cui primo firmatario è il presidente della commissione consiliare al Bilancio Alessandro Colucci (Pdl), si invita la giunta, tra le altre cose, ad assicurare la centralità della società Fnm (Ferrovie Nord Milano, ndr) nell'operazione, garantire a Trenord più stabilità e autonomia e evitare esuberi del personale coinvolto.

Inoltre al presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni si chiede di presentare quanto prima in Consiglio un documento in cui siano definite le linee guida del percorso di integrazione tra le due società di trasporto pubblico locale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento