Ecco il nuovo grattacielo di Milano: terrazze con mega serre e una piscina panoramica | Ft

Il nuovo edificio sarà costruito in via Pirelli, alle spalle del Centro Direzionale

Un rendering

Si chiamerà Giardini d'Inverno il nuovo grattacielo che verrà costruito in via Giovanni Battista Pirelli a Milano, alle spalle del Centro direzionale. Si tratta di una costruzione che ricorda il Bosco Verticale con centodieci serre sulle terrazze in cui saranno allestiti veri e propri giardini in quota. La notizia è stata resa nota dalla società.

Il progetto è stato presentato nella giornata di martedì 20 giugno nel luogo in cui sorgerà il complesso, lotto rimasto vuoto per molti anni. Alla cerimonia hanno partecipato Jiaying Cai e di Maurizio Del Tenno, rispettivamente presidente e direttore generale di China Investment. Presente anche l'assessore all'urbanistica Pierfrancesco Maran, l'architetto Paolo Caputo e l’amministratore delegato di Colombo Costruzioni, Luigi Colombo.

Il complesso di Giardini d'Inverno si compone di una torre a tre moduli di quindici piani sotto la quale si svilupperanno sei piani interrati. In numeri: 13mila metri quadrati da destinare al commercio e 127 appartamenti che verranno venduti a 7.500 euro. Il tratto distintivo? Le serre sulle terrazze, che ricordano vagamente il Bosco Verticale, ma anche le terrazze in cima all'edificio che saranno destinate a spazi verdi. Non solo: Al quinto piano verrà realizzata una zona benessere con palestra e spa, oltre a una piscina panoramica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli appartamenti — dai bilocali ai plurilocali con una maggioranza di tagli di piccole‐medie dimensioni, a partire dai 40metri quadri — avranno in dotazione tutti gli arredi fissi (cucine, armadi e bagni). I tempi di realizzazione? Ventuno mesi dopo l'avvio dei lavori che dovrebbero partire entro la fine dell'estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • "Mi hanno licenziato, faccio una strage": la chiamata ai ghisa fa scattare l'allarme a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento