Giax tower: il futuro eco-sostenibile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Giax Tower è un avveniristico progetto residenziale che svetta in una delle zone di Milano che stanno subendo una vera propria metamorfosi culturale e sociale: Maciachini.

Dopo Lambrate, città studi e Tortona, questa era, infatti, l'ultima zona industriale di Milano cui spettava un' importante opera di rivalutazione iniziata con la costruzione del Maciachini center - nuovo centro del business di proprietà delle ASSICURAZIONI GENERALI e sede delle più importanti multinazionali quali Zurich, Montblanc, Mattel, Levi's, Virgin Fitness e la casa editrice Hearst.

La Giax tower si trova in posizione strategica: è posta a pochi metri dalla fermata DERGANO che con sole tre fermate ( Linea MM3 gialla ) ti porta nel cuore di Milano ed è collegata ad altri importanti luoghi di eccellenza: il Politecnico di Milano, Ospedale Niguarda, Galeazzi, San Pio X, Triennale Bovisa e, grazie alla nuova pista ciclabile, anche a Parco Nord.

Il quartiere possiede un'ampia gamma di strutture scolastiche pubbliche e paritarie, ha un solido tessuto commerciale e vede il progressivo insediamento di imprese "creative" ( laboratori di ceramica, sartorie, boutique di costumi teatrali.. ).

Inoltre, nella zona, sono stati aperti nuovi poli di attrazione quali bar, ristoranti ecc e, a breve si prevede l'apertura di un teatro all'interno del Maciachini center.

In quest'area vibrante di energia e di trasformazioni sorgerà la Giax Tower, una torre alta 25 piani composta da 106 appartamenti e 211 box tutto in classe A, garanzia di risparmio energetico e rispetto per l'ambiente. L'edificio è dotato, infatti di impianti che sfruttano l'energia geotermica per il riscaldamento/raffrescamento delle varie abitazioni, per la produzione di acqua sanitaria e per il riscaldamento della piscina condominiale. Un ulteriore risparmio energetico sui consumi è garantito anche dalla produzione di energia elettrica dei pannelli fotovoltaici posti in copertura. Giax Tower quindi è retta da una strategia eco compatibile che riduce il consumo energetico di oltre metà rispetto ad un normale fabbricato.

La struttura esterna di Giax Tower è giocata sull'utilizzo di materiali naturali e pregiati quali il cristallo, il ferro Cor-ten e il brise soleil, quest'ultimo è un sistema di schermatura solare costituita da elementi fissi e mobili, (che possono essere comandati elettronicamente), studiato nei paesi all'avanguardia nella ricerca dell'eco-sostenibilità. All'interno saranno usati materiali di alta qualità come legno di rovere o iroko, piastrelle in ceramica monocottura o grès, sanitari e rubinetterie di noti marchi del settore. Ogni unità dispone di un'asciugatrice posta in un apposito vano tecnico al piano.

Giax Tower è stata predisposta, quindi, per soddisfare al meglio tutte le esigenze, dal design all' eco-compatibilità.

Oltre a tutto questo Giax Tower ha pensato al benessere dei suoi inquilini, il complesso è dotato di un giardino pensile di seimila metri quadrati, un piano terrace con percorsi pedonali in doghe di legno, una piscina riscaldata, di una club house che comprende una palestra, una spa con spogliatoi, bagno turco, sauna e jacuzzi, una library room, e un servizio di portineria 24 ore su 24.

Le vendite sono già state avviate e molti appartamenti sono stati venduti "sulla carta". La consegna è prevista per l'autunno 2013 i prezzi variano dai 3.750 al metro quadro per i primi piani ai 7.000 del venticinquesimo.

Per informazioni sull'acquisto contattare Milano1 allo 0289655701

Torna su
MilanoToday è in caricamento