Il Comune cancella 10 cantieri per il prestito A2A

Ancora attanagliato dalla questione bilancio, il Comune è costretto a rinunciare ad una decina di cantieri per racimolare il denaro necessario a rimborsare il prestito obbligazionario convertibile di A2A

Il Comune di Milano sta attraversando un momento difficile a livello di bilancio e deve quindi rinunciare a 200 milioni di euro di opere pubbliche per racimolare parte dei 335 milioni di euro necessari a rimborsare gli obbligazionisti di A2A, la municipalizzata cittadina.

Durante la seduta del Consiglio di ieri è stata presentata la lista di quelle opere che verranno sacrificate a questo scopo e a cui la città dovrà rinunciare in via definitiva. Ancora una volta la seduta si è chiusa con un nulla di fatto e il bilancio consuntivo cittadino non è ancora stato approvato.

Ma a che cosa esattamente i milanesi dovranno rinunciare? In primis il primo tratto della metropolitana linea 4 (169 milioni di euro) e il canale scolmatore da 27 milioni di euro che dovrebbe evitare al quartiere Niguarda di “affogare” in caso di nubifragio. Cancellato anche il “sottopasso veicolare alle FS” di Via Palazzi e gli impianti elettrici di ventilazione sia per la metropolitana linea 1 che 2, un progetto da 1,1 milioni di euro.

E ancora il Comune non farà il piano ammezzato per la fermata di Caiazzo (M2) e gli interventi sui segnalatori stradali e i semafori.

Il Comune ha anche annunciato che non aiuterà la città di Monza, nonostante avesse promesso, nella ristrutturazione di 180mila euro circa della Villa Reale e non affiderà a MM i lavori di scavo di 40 pozzi per scongiurare l’allagamento di cantine e garage.

A destare una certa preoccupazione, leggendo le carte, risultano alcuni tagli molto importanti come gli oltre 500mila euro che il Comune non metterà più a disposizione per la manutenzione straordinarai degli apparecchi anti-incendio delle scuole.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Milano, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

Torna su
MilanoToday è in caricamento