Milano, il titolare di Muu Muuzarella: 'Potrei assumere subito 25 persone ma non le trovo'

Si cerca personale specializzato, che sappia raccontare e interpretare il loro prodotto

Gli imprenditori

"Oggi potrei assumere subito 25 persone fra Napoli e Milano, e per diversi ruoli. Ma non le trovo! E per la paura di non trovare personale qualificato non espando subito, ulteriormente, l'attività". A lanciare l'appello, come riporta Today.it, è Salvatore Maresca, giovane imprenditore napoletano che, dopo un'esperienza nella finanza, ha lanciato, insieme al socio Dario Moxedano (ex agente Fifa), il format Muu Muuzarella, nato 5 anni fa e sbarcato da poco a Milano (in via Raffaello Sanzio), con il quinto locale dopo i primi 3 store dedicati alla Bufala Dop sorti a Napoli sul lungomare di via Partenope, in zona Chiaja e al Vomero, oltre a un temporary summer store itinerante.

Imprenditore non trova il personale da assumere

"A Milano - racconta - mi mancano 4 persone, a Napoli 15, per completare l'organico, più fino a 7-8 stagionali. Ma non si trovano persone brave che vogliano fare questo lavoro e il settore oggi è sotto organico di almeno il 30-40%, fra camerieri, sous chef, personale di sala specializzato. Le abbiamo provate tutte, fra annunci, agenzie per il lavoro, alternanza scuola-lavoro. Da 100 cv in partenza, alla fine, arrivano solo in 2 al colloquio. E ai candidati che scegliamo facciamo formazione nel locale di via Partenope".

Milano, panetteria non trova dipendenti

Il format, infatti, ha bisogno di personale specializzato, che sappia raccontare e interpretare il prodotto protagonista della sua tavola: la mozzarella di Bufala che ogni giorno arriva fresca dalla Campania in una produzione esclusiva per gli store del Gruppo Muu. "Una radice territoriale con una vocazione 'glocal' e un menu 'pop democratico', adatto a ogni tipo di cliente", sottolinea Salvatore Maresca. E per il futuro, personale permettendo, ci sono nuovi progetti: "Abbiamo in mente - annuncia - eventi tematici, degustazioni, nuove aperture a Milano, e poi sbarcheremo a Roma".

Foto - Il locale di via Sanzio

muu muzzarella-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (32)

  • Oltre alle 25 persone non hanno trovato neppure le calze.

  • Pietro che mestiere fai? Hai mai selezionato personale? Hai mai fatto colloqui? Hai persone assunte che dipendano da te? Mi interessa capire il tuo passato per poter inquadrare la tua risposta. Siccome 80% delle aziende italiane hanno meno di 3 collaboratori, il format macdonalds, seppur lodevole, funziona per tanti ma non per tutti...

    • Non sono un imprenditore e non ho mai selezionato personale, dico solo che se vuoi che i tuoi dipendenti siano al top devi investire anche nei corsi di formazione (non solo sulla formazione di 2/3 giorni in un locale) altrimenti metti dilettanti allo sbaraglio ma poi non pretendere che sappiano tutto (in questo caso) sulla mozzarella.

  • se mai si inizia a lavorare,l'esperienza non la fa.una volta c'era l'apprendistato la paga non era un granché però aiutava ad apprendere il lavoro è a farsi un bagaglio d'esperienza.Cosa c'è lo dico a fare,meglio stare a casa tanto ti danno la disoccupazione.

  • Io da uno che ha i pantaloni alla zumpafosso non mi farei assumere

  • questo non è un articolo, ma uno SPOT PUBBLICITARIO bello e buono (c'è oltre il nome del locale anche l'indirizzo) ma che devono avere di così speciale le persone che assumete, essere allergici alla criptonite??? guarda imprenditore che la formazione si paga, fai come Mac Donalds che ti fa fare un corso (a tue spese) e poi vedrai che la gente la trovi, ovvio assunta con contratto tramite almeno agenzie (no cooperative ot simila)

    • Beh a parte errori grammaticali grossolani nel post, un’ombra di verità c’è. Non è molto corretto quello scritto nel post (non conosce evidentemente le realtà formative della GDO e ristorazione moderna), ma comprendo quello che dice, comunque è un punto di vista da parte operaia.

  • Fatevi furbi, 'a belli frocetti.

  • Le do io un consiglio, determini orari equi con riposi ed un giusto salario, vede che poi di personale ne trova! Chiaro se poi offrono i renzi-contratti con stagisti eterni a 12ore di lavoro per 600eu e se fai un giorno di malattia sei fuori...la vedo dura

    • Avatar anonimo di Marko
      Marko

      Bravo. Appoggio in pieno quello che hai scritto. Una volta il padronato era politicamente conservatore ora basta leggere le interviste che rilasciano è invece smaccatamente di centro sinistra, con buona pace delle italiote anime pie e pure che ancora credono che i liberisti siano quelli di destra. Amen!

      • Ma infatti la sinistra ha svincolato gli oneri per le aziende facendoli passare per "flessibilità" di modo che un lavoratore può essere legalmente sfruttato mentre l'azienda può disporre di forza lavoro sottopagata e quando occorre non ricordando che l'umano per vivere mangia e beve ogni giorno!!! Chiaro il governo precedente contava 1milioni di posti di lavoro considerando anche chi era occupato se faceva un giorno da hostess/steward al supermercato....

        • Avatar anonimo di Marko
          Marko

          Caro Michael d'altronde lo hanno capito e lo sanno anche i muri che la filosofia dei sinistri cattocomunisti è sempre il solito: quello che è mio è mio, e quello che è tuo è pure mio. Non ci fossero milioni di statali ( guarda caso il Bomba se vinceva le elezioni voleva assumerne addirittura 1 milione in più ) e milioni di extracomunitari naturalizzati italiani, il PD alle prossime votazioni Europee di Maggio non lo voterebbero neanche i cani....

  • A Milani sono centinaia le agenzie del lavoro che hanno aperto negli ultimi anni. Se non trovano è probabile che cerchino personale specializzato disposto a lavorare 10 ore al giorno per 6 giorni alla settimana ma, ovviamente, da assumere con contratto scadente e a tempo determinato. Non prendiamoci in giro...

    • Avatar anonimo di Marko
      Marko

      D'accordo al 200%.

  • Nessuno ti ha detto di accettare 3 euro l’ora. La colpa è dei dipendenti che accettano sempre tutto e stanno zitti.

    • Avatar anonimo di Marko
      Marko

      Ciao Alessandro, se ti riferisci a me, ti posso solo ribadire che comunque l'ho fatto solo per pochi mesi e con scopi ben precisi e cioè ampliare il mio già vasto curriculum lavorativo, conoscere un nuovo ambiente e nuove persone, non dover stare con le mani in mano in casa e sentirmi così inutile ed asociale. Ho comunque lavorato così sodo e così tanto bene comunque in quel periodo che il Direttore dell'Azienda che lavora(va) per la Provincia, s'era detto molto dispiaciuto del fatto che mi licenziavo e m'aveva fatto intendere che se fossi rimasto a lavorare in quelle condizioni ancora per 1 o 2 anni magari m'avrebbe fatto in modo d' assumermi a tempo indeterminato ( in quanto categoria protetta invalida ). Ho rifiutato il suo cortese e sincero invito, non tanto perché stanco di altrettante vantaggiose promesse mai mantenute, dato che infine c'era il solito raccomandato di turno che all'ultimo mi scavalcava, ma proprio per il motivo che dici tu e cioè che non bisognerebbe mai accettare lavori da schiavisti e per questo motivo ero ( moralmente ) pentito con me stesso d'aver accettato quell'incarico che, a quelle condizioni, sarebbe stato inizialmente opportuno e giusto rifiutare. Ma sai il mondo, Italia compresa, è pieno di disperati e profittatori, quindi giudicare è facile, ma mettiti poi nei panni di chi come me ad esempio ha fatto tanti anni d'anticamera all'ufficio collocamento obbligatori ( categoria invalidi ) e, nonostante test e colloqui andati a buon fine, non è mai stato chiamato neanche per pulire i cessi, poi mi dirai.

  • Avatar anonimo di Marko
    Marko

    Dopo il PD ci mancava pure il menù pop democratico. Non sanno proprio cosa più inventarsi questi geni d'imprenditori rampanti.

  • Ci sono un sacco di persone che potrebbero volere, e fare benissimo uno di quei lavori ma siccome non sono specializzate (ovvero non hanno fatto l’alberghiero) non vengono nemmeno chiamate per il colloquio.... ormai l’esperienza conta come il due di picche????

    • Avatar anonimo di Marko
      Marko

      Bisogna anche pensare invece quanto ti sfruttano e ti sottopagano i nuovi padroni rampanti circolanti nel nostro (ex ) bel paese. Io prima che la salute mi cedesse del tutto, quando ero invalido ancora "solo" all'ottanta per cento, ho lavorato qualche mese per una Cooperativa ed ero pure raccomandato in quanto, stranamente questa società non era di sinistra come la gran parte, ma, ad onor del vero, orbitante e con agganci nel centro-destra. Ebbene, come guardiano, prendevo circa 3 miseri euro all'ora per lavorare di notte o nei giorni festivi, anche se poi nella realtà esplicavo in aggiunta al lavoro ufficiale anche altre attività impiegatizie ( non retribuite ) e non contemplate nel contratto. Se questo non è schiavismo moderno, cos'è allora? p.s. In ItaGlia non conta l'esperienza ( io ho fatto mille lavori front end e sempre col pubblico, dando sempre l'anima ) ma conta solo ed unicamente la raccomandazione, con questa anche se hai la terza media puoi fare qualsiasi lavoro, mi creda!

  • soliti spot pubblicitari

  • quanto li paghi? na miseria con 10 ore al giorno....va cagare

    • Avatar anonimo di Marko
      Marko

      Io, Italiano ed invalido, coprivo pesanti lavori notturni e festivi a 3€ l'ora. E qui mi fermo...;-(

      • Avatar anonimo di Federico C
        Federico C

        e ti lamenti pure? ma vuoi mettere la soddisfazione di decantare la mozzarella come si fa col vino. ..

      • Una vergogna davvero

        • Avatar anonimo di Marko
          Marko

          Caro Ellis non è che adesso poi va molto meglio dato che da anni sopravvivo con 279€ mensili di pensione inabilità e meno male che coi contributi di tanti anni di sacrificio arrivo a 1000€, veramente poche comunque per vivere a Milano e pagarsi medicine, bollette, vestiti, casa, tasse, ecc. ed assurdamente troppe per avere sussidi extra o reddito di cittadinanza. Salvini poi, anche se stavolta non l'ho votato, mi ha molto deluso, non che sono contrario a tante belle cose che dice su sicurezza, inasprimento e certezza della pena, controllo flussi migratori, ecc.ecc. ma è tutta purtroppo propaganda per avere voti sapendo che per realizzare quello che chiede a gran voce la maggioranza degli Italiani è irrealizzabile a meno di cambiare la Costituzione Italiana o di un colpo di Stato militare.... Quello che poi mi fa più rabbia sono le promesse elettorali non mantenute, prima dal PD oramai Partito centrista gemellato con F.I. ed ora da Lega che aveva promesso, dimmi se sbaglio, di raddoppiare le ignobili pensioni d'invalidità e poi invece vuole a tutto i costi fare con quei soldi un'opera faraonica, la TAV, che a detta degli esperti è anti economica ed utile solo, oltre che per i tanti magna magna italioti, giusto forse per il trasporto merci, quando in Italia i pendolari invece viaggiano tutti i santi giorni in condizioni disumane su treni sporchi e talvolta pure pericolosi. Che dire? Di Maio salvaci tu!

      • Avatar anonimo di Marko
        Marko

        Ed ero pure raccomandato per poter fare lo schiavo...

  • Persone di 20 anni che parlano 20 lingue che hanno 20 anni di BV esperienza e che costano nulla. Spesso è quello il profilo cercato

    • effettivamente

  • *bella

  • Dove si manda il curriculum ?

    • esatto ditemi dove

  • Nella pubblicità ! ????????

Notizie di oggi

  • Incendi

    Incendio a Cinisello Balsamo, appartamento in fiamme: 2 uomini ustionati, sono gravissimi

  • Cronaca

    Uccide di botte la moglie per gelosia e fugge in Italia: killer preso mentre mangia alla Caritas

  • Cronaca

    'Mi ha legato, picchiato e stuprato': la denuncia shock di una ragazza, una turista di 26 anni

  • Cronaca

    Incubo finito: ritrovato il 16enne scomparso da Assago, era a Milano con la sua fidanzatina

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

  • Morto a 15 anni per un malore Maicol Lentini, ex promessa dell'Inter

Torna su
MilanoToday è in caricamento