Immobiliare, Milano sarà prima in Europa per investimenti stranieri

Lo scenario fino al 2029, escludendo però capitali come Londra, Parigi e Berlino. I numeri

Milano sarà la città che, più di ogni altra in Europa, riuscirà ad attirare capitali internazionali nel settore immobiliare. La ricerca prende però in considerazione altre città europee "omologhe" al capoluogo lombardo e, in particolare, esclude le tre grandi capitali, ovvero Londra, Parigi e Berlino.

Secondo l'edizione 2019 del rapporto di Scenari Immobiliari-Risanamento, infatti, Milano attrarrà qualcosa come 13,1 miliardi di euro nel decennio 2019-2029, contro i 10,8 miliardi di Monaco e i 10,2 miliardi di Amsterdam. Le città successive in classifica sono, secondo la stima, Stoccolma (9,5 miliardi), Dublino (9,1) e Madrid (8,7). 

L'internazionalità del mercato immobiliare milanese è testimoniata anche dalla percentuale di investimenti stranieri sul totale nel 2018: ben il 48%, percentuale con cui Milano ha battuto nettamente Monaco e Barcellona (entrambe attestate sul 40%), Madrid, Amsterdam, Bruxelles e Vienna.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Paura all'Esselunga: donne aggrediscono la guardia con una siringa infetta dopo la rapina

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Sciopero generale trasporti il 24 luglio, blocco totale: gli orari dello stop a mezzi Atm e treni

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

Torna su
MilanoToday è in caricamento