Immobiliare, Milano sarà prima in Europa per investimenti stranieri

Lo scenario fino al 2029, escludendo però capitali come Londra, Parigi e Berlino. I numeri

Milano sarà la città che, più di ogni altra in Europa, riuscirà ad attirare capitali internazionali nel settore immobiliare. La ricerca prende però in considerazione altre città europee "omologhe" al capoluogo lombardo e, in particolare, esclude le tre grandi capitali, ovvero Londra, Parigi e Berlino.

Secondo l'edizione 2019 del rapporto di Scenari Immobiliari-Risanamento, infatti, Milano attrarrà qualcosa come 13,1 miliardi di euro nel decennio 2019-2029, contro i 10,8 miliardi di Monaco e i 10,2 miliardi di Amsterdam. Le città successive in classifica sono, secondo la stima, Stoccolma (9,5 miliardi), Dublino (9,1) e Madrid (8,7). 

L'internazionalità del mercato immobiliare milanese è testimoniata anche dalla percentuale di investimenti stranieri sul totale nel 2018: ben il 48%, percentuale con cui Milano ha battuto nettamente Monaco e Barcellona (entrambe attestate sul 40%), Madrid, Amsterdam, Bruxelles e Vienna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Lucia, uccisa e sgozzata in casa sua a Sesto: il figlio fermato dai carabinieri per omicidio

  • Attualità

    Striscione degli ultras della Lazio in piazzale Loreto: "Onore a Benito Mussolini"

  • Cronaca

    Milano, ragazzini disturbano clienti del locale: il titolare ne accoltella uno, 18enne gravissimo

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Incidente sull'A7: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso, morto uomo

  • Infermiere del pronto soccorso muore a 44 anni e dona gli organi: "Ciao bomba, grazie"

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

  • Milano, il titolare di Muu Muuzarella: 'Potrei assumere subito 25 persone ma non le trovo'

Torna su
MilanoToday è in caricamento